F1 | McLaren, Gil de Ferran: “Non avevamo il ritmo sufficiente per andare a punti”

"Ringrazio i ragazzi del garage, hanno tanto lavoro da fare in vista del Giappone", ha aggiunto

F1 | McLaren, Gil de Ferran: “Non avevamo il ritmo sufficiente per andare a punti”

Fine settimana negativo per la McLaren, che dopo l’ottimo risultato di Alonso a Singapore sperava di portare a casa qualche punto in ottima mondiale costruttori. Invece sia lo spagnolo che Vandoorne hanno sofferto e non poco, con Fernando solo quattordicesimo e il belga addirittura sedicesimo.

“Abbiamo provato a fare tutto il possibile per massimizzare il risultato – ha detto Gil de Ferran, direttore sportivo della McLaren. Sfortunatamente il nostro ritmo non è stato abbastanza buono in questo weekend per permetterci di portare a casa dei punti. Tuttavia, non vediamo l’ora che arrivi il prossimo Gran Premio. I ragazzi del garage hanno molto lavoro da fare per preparare tutto in vista di Suzuka, quindi voglio cogliere l’occasione per ringraziarli per i loro sforzi. L’intero team ha svolto un ottimo lavoro per tutto il weekend”.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati