F1 | Entrambe le Force India a punti dopo il disastro di Singapore

Otmar Szafnauer: "Un po' delusi per non aver dimostrato il vero potenziale della macchina"

F1 | Entrambe le Force India a punti dopo il disastro di Singapore

Weekend terminato con il sorriso (anche se con un pizzico di delusione) per la Force India dopo il disastro di Singapore che ha visto entrambe le macchine coinvolte in un incidente al primo giro e Perez incolpato per un incidente con Sirotkin. Il team di Silverstone è riuscito ad andare a punti con Ocon e Perez, rispettivamente in nona e decima posizione.

“Entrambe le vetture sono andate tranquillamente a punti – ha detto Otmar Szafnauer, team principal della Force India – ma siamo un po’ delusi per non aver dimostrato appieno il potenziale della nostra macchina. Abbiamo perso Leclerc al primo giro e passato il resto del pomeriggio cercando di sorpassare Magnussen. Nonostante il nostro vantaggio sul ritmo, non siamo riusciti a fare qualcosa e ci siamo dovuti accontentare. Perez e Ocon hanno scambiato più volte le loro posizioni per dare la possibilità a entrambi di superare la Haas. Alla fine non avevamo abbastanza vantaggio nei tratti dove si poteva superare. Abbiamo messo qualche punto in più in classifica e mostrato un buon ritmo per tutto il weekend, quindi penso che saremo competitivi anche a Suzuka”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati