F1 | Lauda: “Il contatto tra Vettel e Stroll potrebbe avere delle conseguenze in Giappone”

Stroll: "La gara era finita quindi non c'era motivo di guardare negli specchietti"

F1 | Lauda: “Il contatto tra Vettel e Stroll potrebbe avere delle conseguenze in Giappone”

Come se il weekend malese non fosse già stato sfortunato per la Ferrari, dopo l’incredibile rimonta di Sebastian Vettel fino al quarto posto (partiva ultimo), subito dopo la bandiera a scacchi accade l’imprevedibile: un contatto con Lance Stroll distrugge il posteriore della Ferrari del tedesco.

“Dal mio punto di vista, non stava guardando”, ha dichiarato Vettel, mentre il giovane canadese si è difeso dichiarando: “la gara era finita quindi non c’era motivo di guardare negli specchietti”.

Ora però la preoccupazione in casa Ferrari è che il contatto possa aver danneggiato seriamente il cambio, cosa che potrebbe costare al tedesco una penalità di cinque posizioni in griglia. Il quattro volte campione del mondo ha dichiarato che si cercherà una soluzione per ovviare a questo problema, ribadendo che non è stata colpa sua se qualcuno gli è andato addosso.

A questo proposito, la scuderia di Maranello avrebbe chiesto clemenza alla FIA in quanto il cambio è stato rotto in seguito ad un contatto. Tuttavia, il regolamento parla chiaro e nel caso in cui il cambio debba essere per cause di forza maggiore sostituito, Vettel avrà la sanzione.

Sull’episodio accaduto ieri, il presidente non esecutivo della Mercedes, Niki Lauda, ha puntato il dito solo contro il tedesco:

“Per essere corretti, fare un incidente dopo la gara non è mai bello. Ma perché ha voluto sorpassare? Non c’era motivo. Forse la responsabilità è di entrambi ma le conseguenze maggiori le avrà Vettel a Suzuka”.

Jessica Cortellazzi

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. maxim

    2 Ottobre 2017 at 15:15

    Ha sorpassato perchè Vettel è bravo ma non ha la testa….

  2. gr8wings

    2 Ottobre 2017 at 17:20

    Ma perchè Hamilton non ha sorpassato Verstappen nel giro d’onore e lo gha salutato ? Che discorsi sono ? Stroll è finito addosso a Vettel, totale colpa di Stroll.

  3. attilio

    2 Ottobre 2017 at 18:27

    Condivido pienamente. poi si vede in modo molto chiaro la ripresa dalla telecamera di stroll che lui ad un certo punto si sposta di colpo a destra quando stà arrivando vettel. indipendentemente gp finito non significa niente, ci sono ancora macchine in pista
    e ci vuole attenzione. e non prendersela sempre con vettel.

  4. Daytona

    2 Ottobre 2017 at 18:39

    Ma cosa ci volete fare, c’è gente che pur di dare addosso alla Ferrari e a Vettel inventa delle ca**ate assurde!
    Adesso uno nel giro di rientro deve stare in fila Indiana??
    È stata una disattenzione di Stroll,che ci sta anche perché la gara era finita,ma piantiamola diincolpare sempre Vettel di tutto.

  5. Pingback: Formula 1, Vettel e l'incidente a Sepang: accertamenti terminati, il ... - Arcobaleno Sport

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati