F1 | Horner smentisce licenziamento Gasly: “E’ il nostro pilota”

Gasly: "E' ovvio sentire cose negative, a volte sono giustificate, altre volte meno"

F1 | Horner smentisce licenziamento Gasly: “E’ il nostro pilota”

Dopo la gara dell’Austria, Helmut Marko senza mezzi termini ha etichettato la prestazione di Pierre Gasly come “inaccettabile”, alimentando così le voci di un probabile allontanamento dalla Red Bull.

Tuttavia, il team principal della scuderia austriaca, Chris Horner, ha preso le difese del francese:

“E’ il nostro pilota -ha dichiarato ad Auto Motor und Sport- sta attraversando un momento difficile ma lo stiamo supportando in ogni modo per scavalcare la vetta e stuzzicare il suo talento”. 

Horner crede che il fatto che Gasly condivida il box con Max Verstappen non è d’aiuto:

“Questo gli mette pressione, settimana dopo settimana”, aggiungendo che le voci sul licenziamento sono errate.

“Non abbiamo intenzione di sostituire Pierre. Sappiamo cosa sa fare, dobbiamo fare un reset nella sua mente e iniziare ancora”. 

Proprio Gasly, ha ammesso che sta cercando di capire dove può migliorare:

“Ci sono delle cose che posso fare meglio su questa macchina perché sento che non sto guidando come vorrei. Sicuramente non sono contento delle mie performance ma so di essere capace di fare di più”. 

Il francese ha aggiunto di essere a conoscenza delle voci sul suo futuro:

“E’ ovvio che sento delle cose negative, a volte sono giustificate, altre volte no. Però fa parte del lavoro e quindi devi accettarlo. A fine giornata, tutto quello che posso fare è focalizzarmi su me stesso e cercare di capire dove posso migliorare”.

F1 | Horner smentisce licenziamento Gasly: “E’ il nostro pilota”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Red Bull, Albon confermato per il 2020

Il pilota thailandese farà coppia con Verstappen anche nella prossima stagione
La Red Bull, nella settimana che porta al Gran Premio del Brasile, ha ufficializzato la conferma di Alexander Albon per la