F1 | Haas, Magnussen: “Non siamo troppo distanti dalla zona punti, sono ancora positivo”

Grosjean spiega il problema che l'ha costretto all'immediato ritiro: "Ho perso l'idraulica, ero bloccato in folle"

F1 | Haas, Magnussen: “Non siamo troppo distanti dalla zona punti, sono ancora positivo”

Qualifiche amare per la Haas. Il team americano a Baku resta lontano dalle posizioni che contano: solo 15° Kevin Magnussen, addirittura ultimo Romain Grosjean, costretto ad alzare bandiera bianca dopo pochi minuti dall’inizio del Q1 a causa di un problema idraulico, preceduto da un’uscita di pista. Di seguito le parole rilasciate dai due piloti al sito ufficiale della Haas.

ROMAIN GROSJEAN
Q1: 20°, No Time
Q2: //
Q3: //
“Sono andato dritto dopo un bloccaggio nella via di fuga. Ho fatto retromarcia, tutto stava andando per il verso giusto, ma poi improvvisamente ho preso l’idraulica. Non potevo fare nient’altro, né diminuire o aumentare marcia: ero bloccato in folle. È stato un peccato. Arrivando alle qualifiche, speravo che avessimo trovato delle soluzioni giuste. Domani ci saranno delle opportunità di sorpasso, quindi proveremo a fare del nostro meglio. È decisamente un tracciato in cui può succedere molto. Inoltre, ho un sacco di set di gomme per la gara”.

KEVIN MAGNUSSEN
Q1: 9°, 1:43.674 – Ultrasoft
Q2: 15°, 1:44.759 – Ultrasoft
Q3: //
“Sarebbe potuta andare meglio, ma non abbiamo avuto molta fortuna oggi. Penso che dal 15° posto possiamo comunque combattere: non è troppo distante dalla zona punti. Sono ancora positivo per domani, ci sono delle opportunità. È molto facile andare lunghi nelle curve in questa gara, quindi puoi sicuramente guadagnare delle posizioni se qualcuno davanti a te lo fa. Rimarremo concentrati, sperando di fare una buona gara domani. Penso che sia un circuito molto bello: è molto divertente guidare. Ha un bel layout ed è possibile sfruttare la scia lungo il rettilineo. Offre delle opportunità per una buona gara”.

F1 | Haas, Magnussen: “Non siamo troppo distanti dalla zona punti, sono ancora positivo”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati