F1 | GP Canada, Ferrari rinuncia al ricorso?

L'indiscrezione è stata lanciata quest'oggi da Motorsport-Magazin.com

F1 | GP Canada, Ferrari rinuncia al ricorso?

Secondo le informazioni raccolte dalla testata tedesca Motorsport-Magazin.com, la Ferrari avrebbe rinunciato a presentare ricorso per la penalità ricevuta da Sebastian Vettel nel Gran Premio del Canada.

Il tedesco, ricordiamo, è stato sanzionato con cinque secondi di penalità in seguito al lungo compiuto a curva 3 nel corso del 48° giro della gara di Montreal. Una decisione, quella presa dagli steward, che ha inciso pesantemente sull’esito della corsa con la vittoria andata poi alla Mercedes di Lewis Hamilton.

Terminata la gara la Ferrari, come aveva dichiarato il team principal Mattia Binotto, aveva notificato ai commissari l’intenzione di presentare un ricorso contro la penalità comminata a Vettel reclamando così la vittoria ottenuta in pista. Il Cavallino, come da regolamento, aveva 96 ore di tempo per decidere se continuare o meno con il ricorso.

Un time limit che scade proprio oggi e che, come riportato da Motorsport-Magazin.com, si concluderà quasi certamente senza un’azione ufficiale da parte della Ferrari.

Piero Ladisa


F1 | GP Canada, Ferrari rinuncia al ricorso?
3 (60%) 2 votes
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

3 commenti
  1. Francesco

    13 giugno 2019 at 13:07

    Solo per precisazione, la penalità è stata comminata non per il “lungo” compiuto da Vettel alla curva 3>4 ma per la modalità di rientro in pista, effettuata in modo non sicuro ed ostacolando il pilota che sopraggiungeva, beneficiando per questo in un vantaggio palese… se dietro a Vettel non ci fosse stato nessun pilota, tanto meno il secondo in classifica, probabilmente tutto si sarebbe risolto in una bolla di sapone e senza nessuna penalità per Vettel.

    • Zac

      13 giugno 2019 at 13:32

      Rileggiamo le motivazioni della penalità:
      Reason: The stewards reviewed video evidence and determined that Car 5, left the track at turn 3, rejoined the track at turn 4 in an unsafe manner and forced car 44 off track. Car 44 had to take evasive action to avoid a collision.
      La sostanza è tutta qui: Lewis è finito fuori pista per evitare un tizio che rientrava da un fuori pista.

  2. Paolo C.

    13 giugno 2019 at 15:34

    Schumacher – Adelaide – 1994

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati