F1 | GP Belgio, Albon e Kvyat in pista con la quarta specifica della power unit Honda

Tanabe: "Abbiamo lavorato sulla potenza e sull'affidabilità"

Honda pronta a sfruttare la quarta evoluzione stagionale della propria power unit
F1 | GP Belgio, Albon e Kvyat in pista con la quarta specifica della power unit Honda

Grosse novità in casa Honda a margine del prossimo Gran Premio del Belgio, tredicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1.

Secondo quanto dichiarato da Toyoharu Tanabe, direttore tecnico di Honda, Alex Albon e Daniel Kvyat scenderanno in pista a Spa con la quarta specifica della power unit nipponica, aspetto che dovrebbe regalare a entrambi un boot extra da sfruttare in qualifica e in gara.

Una notizia importante che conferma, semmai ce ne fosse stato di bisogno, di come Honda stia continuando a sviluppare la propria unità nonostante le ottime performance messe in mostra in questa seconda parte di stagione. Da notare che essendo la quarta unità per entrambi (il regolamento ne impone tre per tutta ls ragione.ndr), Kvyat e Albon saranno penalizzati e scatteranno dall’ultima fila nel Gran Premio in programma domenica.

“Finita la pausa estiva, ci dirigiamo verso la seconda metà di questa stagione”, ha affermato Toyoharu Tanabe. “Avremo un paio di gare consecutive, le quali saranno le ultime in Europa. Prima in Belgio e poi in Italia. Le nostre prestazioni sono gradualmente migliorate nel corso dell’anno, arrivando a un ottimo picco poco prima della pausa. Porteremo dei nuovi pezzi a Spa e insieme ai nostri partner miriamo a confermare lo slancio avuto nelle settimane scorse”.

Sulla pista di Spa ha aggiunto: “Il Belgio è una delle piste più classiche. Parliamo del layout più lungo del campionato ed è ubicata in una posizione geografica stupenda. Uno degli aspetti più interessanti dal punto di vista della power unit è il lunghissimo passaggio dal tornando della Sorgente fino a Les Combes. In mezzo c’è il tratto dell’Eau Rouge che si affronta totalmente in pieno”.

“Presenteremo una quarta specifica della nostra power unit durante questo evento”, ha proseguito. “Come sempre, ci siamo concentrati sull’affidabilità e sulla prestazione, così da ottenere risultati ancora migliori con entrambe le squadre. La nuova unità, esclusivamente per motivi strategici, sarà portata in pista solo da Albon e Kvyat”.

Conclusione infine sullo scambio tra Albon e Gasly: “Lo scambio di piloti tra Red Bull e Toro Rosso non ha alcun effetto sul modo in cui operiamo in gara e continueremo a fare del nostro meglio per supportare tutti e quattro i nostri piloti. Da notare che secondo il regolamento sportivo, Albon assumerà tutta la componentistica di Gasly. E viceversa.”.

F1 | GP Belgio, Albon e Kvyat in pista con la quarta specifica della power unit Honda
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati