F1 | GP Austria, stampa tedesca: la Ferrari non porterà aggiornamenti importanti

"È stato più importante comprendere al meglio la SF1000", ha detto un portavoce di Maranello ad Auto Motor und Sport

I primi importanti aggiornamenti arriveranno dopo il GP d'Ungheria
F1 | GP Austria, stampa tedesca: la Ferrari non porterà aggiornamenti importanti

Quale Ferrari scenderà in pista nel doppio appuntamento del Red Bull Ring? Sulla pista austriaca infatti, il 5 e il 12 luglio, andranno in scena le prime due tappe iridate della stagione 2020 che finalmente riaprirà i battenti dopo la chiusura forzata causata dal Covid-19.

La SF1000, secondo quanto riportato da un portavoce del Cavallino ad Auto Motor und Sport, dovrebbe essere simile a quella che avrebbe dovuto debuttare a metà marzo all’Albert Park di Melbourne. Ci saranno degli aggiornamenti sulle monoposto di Sebastian Vettel e di Charles Leclerc, ma non tali da stravolgere l’ultima nata a Maranello. Difatti le prime migliorie degne di nota verranno introdotte solamente dopo il GP d’Ungheria.

Abbiamo solo modifiche molto ridotte all’auto. Per noi è stato più importante comprendere al meglio la SF1000. Abbiamo fatto un buon passo avanti”, il virgolettato riportato dalla testata tedesca.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. Pingback: F1 | Ocon ottimista: “In Austria con tante novità tecniche”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati