F1 | Ferrari, Sainz: “Il podio di Monaco una ricompensa per tutta la squadra”

"A Baku lotta serrata dietro Red Bull e Mercedes", ha aggiunto

F1 | Ferrari, Sainz: “Il podio di Monaco una ricompensa per tutta la squadra”

Il secondo posto di Montecarlo ha certamente rinfrancato Carlos Sainz, molto arrabbiato dopo le qualifiche nel Principato, laddove si è sentito quasi scippato di una pole position che a suo dire era più che fattibile. La nottata gli ha probabilmente portato consiglio, visto che è stato autore di un’ottima prestazione, salendo sul podio per la prima volta con la Ferrari. Adesso è il momento di tornare coi piedi per terra e cercare nuovamente la massima concentrazione in vista di Baku, circuito che potrebbe mettere in difficoltà la SF21.

“Il podio di Monaco è stato importante – ha raccontato Sainz – perché si è trattato di una sorta di ricompensa per tutto il lavoro fatto fino a qui in questa stagione. A Montecarlo mi ha fatto piacere vedere che eravamo competitivi, qui a Baku però mi aspetto che i valori possano tornare simili a quelli delle altre gare del 2021, con differenze molto limitate tra le vetture del gruppo che segue le due squadre al vertice. La pista però è molto particolare e credo piaccia a tutti i piloti”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati