F1 | Ferrari, prossima settimana test a Fiorano con sette piloti

Tra i quali figura anche Carlos Sainz, con lo spagnolo che scenderà in pista per la prima volta sulla Rossa

La monoposto che verrà utilizzata sarà la SF71-H
F1 | Ferrari, prossima settimana test a Fiorano con sette piloti

La prossima sarà una settimana ricca di impegni in pista in casa Ferrari. Difatti il tracciato di Fiorano ospiterà ben sette piloti che si alterneranno alla guida della SF71-H, la monoposto utilizzata da Sebastian Vettel e da Kimi Raikkonen nella stagione 2018. Tra coloro che assaggeranno l’asfalto della pista casalinga del Cavallino figura anche Carlos Sainz, con l’ex alfiere della McLaren che potrà guidare per la prima volta una Rossa.

Lo spagnolo, arrivato a Maranello già da un paio di settimana per iniziare a prendere confidenza con la nuova realtà lavorativa dividendo il proprio tempo tra meeting con gli ingegneri e lavoro al simulatore, sarà in pista mercoledì 27 e nella mattinata di giovedì. Martedì invece sarà il turno di Charles Leclerc. Ricordiamo che il monegasco si trova in isolamento nella sua residenza di Montecarlo, dopo essere risultato positivo al Covid.

Lunedì ad aprire le danze saranno tre piloti della Ferrari Driver Academy: Giuliano Alesi, Marcus Armstrong e Robert Shwartzman. A chiudere questo lungo impegno in pista saranno invece Mick Schumacher e Callum Ilott. I due, che hanno già testato insieme a Shwartzman la SF71-H nel settembre scorso durante il progetto denominato #RoadToF1, si alterneranno al volante della Rossa.

Schumi jr sarà impegnato nel pomeriggio di giovedì 28 e al venerdì mattina, mentre Ilott subito dopo. Il tedeschino campione in carica della Formula 2 è atteso nella nuova stagione dall’esordio in Formula Uno con la Haas, mentre il britannico è stato promosso dalla Ferrari come test driver.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati