F1 | Ferrari, Leclerc fuori in Q2: “Il danno al telaio non ha aiutato”

"Un risultato davvero inaspettato", ha detto il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc fuori in Q2: “Il danno al telaio non ha aiutato”

Giornata disastrosa per Charles Leclerc. In Qatar il monegasco della Ferrari è stato escluso in Q2, e nemmeno con gomma rossa, cioè quella più morbida è riuscito a fare un tempo degno della qualificazione in top ten. Il pilota della Scuderia di Maranello, una volta rientrato ai box non aveva la minima idea di cosa fosse successo, e la gara di domani sarà tutta in salita, viste le difficoltà ad effettuare sorpassi in una pista come questa.

“Una qualifica davvero inaspettata quella di oggi pomeriggio – ha detto Leclerc. Di solito, se il risultato non è quello previsto, capisco se è dovuto al bilancio della vettura o a qualche errore ma nessuna di queste due risposte sembra valida oggi. Non ho mai sentito le gomme nella giusta finestra d’esercizio e scivolavo continuamente a causa della mancanza di aderenza. Inoltre, il danno al telaio causato dai cordoli in Q1 non ha certamente dato una mano! Dobbiamo sederci insieme alla squadra e analizzare con attenzione tutti i dati per capire se c’è qualcosa di significativo che non abbia funzionato in termini di assetto o che possa essere migliorato. C’è tanto lavoro da fare nelle prossime oresoprattutto per i meccanici, per prepararci per una gara che non si preannuncia per niente facile. Almeno cercheremo di sfruttare al meglio la possibilità di poter scegliere il tipo di gomma con cui partire”.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati