F1 | Ferrari, Horner: “Leclerc? Potrebbe accrescere il livello di Vettel”

"Per Seb potrebbe essere un bene andare sempre più forte ", ha detto il team principal della Red Bull

F1 | Ferrari, Horner: “Leclerc? Potrebbe accrescere il livello di Vettel”

C’è grande attesa per il debutto in pista del nuovo duo della Ferrari, che nella nuova stagione sarà composto da Sebastian Vettel e Charles Leclerc con quest’ultimo promosso in quel di Maranello dopo l’ottimo campionato d’esordio in Alfa Romeo Sauber.

Chris Horner, parlando del talento monegasco, ritiene che il sostituto di Kimi Raikkonen renderà difficile la vita a Vettel. Ma questa nuova sfida potrebbe accrescere le qualità del quattro volte campione del mondo, che il team principal della Red Bull conosce molto bene.

Charles è un talento davvero eccitante – ha sottolineato Horner – È un bel vedere per il nostro sport. Vettel con Kimi era abbastanza coperto. Potrebbe trovare delle difficoltà nel lavorare con Charles, ma questo potrebbe alzare il suo livello. Potrebbe quindi essere un bene per lui andare sempre più forte”.

Horner, sulla posizione di Vettel all’interno della Ferrari, ha aggiunto: “Sono sicuro che deve sostenere i cambiamenti che sono stati fatti e, naturalmente, ci sono così tante aspettative quando sei il pilota principale in FerrariHa nuovi compagni di squadra, una nuova gestione: quest’anno c’è molto di nuovo intorno a lui”.

Sul doppio ruolo a cui dovrà far fronte Mattina Binotto (team principal e direttore tecnico) ha detto: “È un grosso lavoro per Mattia perché non puoi fare entrambi i ruoli. Entrambi sono grandi lavori, quindi sarà un processo di evoluzione. Ad ogni cambiamento di di gestione c’è un cambiamento nella cultura e nell’approccio e questo richiede tempo”.

F1 | Ferrari, Horner: “Leclerc? Potrebbe accrescere il livello di Vettel”
2.5 (50%) 4 votes
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | GP Monaco, solo reprimenda per Leclerc

Il monegasco era finito sotto investigazione per non aver rispettato le procedure imposte dal regolamento in regime di VSC
Charles Leclerc non incapperà in nessuna penalità. Il monegasco della Ferrari era finito under investigation nel corso della terza sessione