F1 | Ferrari, Binotto sul successo di Vettel nel GP di Singapore: “Giusto farlo vincere”

"È un pilota chiave, centrale nel nostro progetto", ha sottolineato il team principal di Maranello

F1 | Ferrari, Binotto sul successo di Vettel nel GP di Singapore: “Giusto farlo vincere”

Mattia Binotto è tornato a parlare della strategia scelta dalla Ferrari per il Gran Premio di Singapore, che ha portato Sebastian Vettel a conquistare la sua unica vittoria nell’ultima stagione.

Il tedesco, sfruttando l’undercut, ebbe la meglio sulla Mercedes di Lewis Hamilton e sulla SF90 gemella di Charles Leclerc riuscendo così a trionfare nella notte di Marina Bay.

Per il team principal del Cavallino quella vittoria ha permesso a Vettel di ritrovarsi, dopo una prima parte di stagione dove ha pagato mancanza di feeling con la monoposto.

La vittoria a Singapore è stata la chiave per lui, non solo per la vittoria stessa ma per la fiducia nella squadra – ha ammesso Binotto, citato da Autosport -. Sapeva di poter contare sull’aiuto della squadra, se necessario. Ma penso che fosse giusto, è stata la scelta e il momento giusto per lasciarlo vincere”.

Sul 2019 di Vettel: “È stato a disagio con la macchina all’inizio della stagione, certamente con l’instabilità di frenata – ha detto l’ingegnere italo-svizzero -. Penso che la sfida (con Leclerc, ndr) sia stata anche un buon punto di riferimento perché avere un compagno di squadra così veloce gli ha fatto venire il mal di testa. Al fine di migliorare se stesso è sempre molto analitico. Non è emotivo in questo senso, guarda i dati per confrontare i settori e vedo dove alla fine è più lento o più veloce. Nella prima parte della stagione è stato messo molto sotto pressione. Penso che abbia reagito molto bene nella seconda parte”.

Binotto, malgrado i rumors che continuano a circolare, ha fatto chiarezza sulla situazione di Vettel: “È un pilota chiave, centrale nel nostro progetto”.

F1 | Ferrari, Binotto sul successo di Vettel nel GP di Singapore: “Giusto farlo vincere”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati