F1 | Ferrari, Binotto: “Il GP del Canada non rappresenta la nostra ultima spiaggia”

Sulla gara di Montreal: "Mercedes favorita, ma il divario sarà più ristretto"

F1 | Ferrari, Binotto: “Il GP del Canada non rappresenta la nostra ultima spiaggia”

Archiviato il round di Montecarlo, il Circus sarà impegnato tra poco più di una settimana sulla pista di Montreal. Parlando del GP del Canada, il team principal Ferrari Mattia Binotto non crede che l’appuntamento che si svolgerà sull’isola artificiale di Notre-Dame rappresenti l’ultima chiamata per la Rossa.

Il Canada non è l’ultima gara della stagione – ha detto Binotto -. Gara dopo gara dobbiamo migliorare, a Maranello abbiamo alcuni programmi che ci serviranno per affrontare i problemi che abbiamo visto nelle ultime due gare. Non credo che ci sarà qualche soluzione a sorpresa per il Canada, l’auto è quella di Montecarlo. Chiaramente è una pista differente, con mescole e setup diversi”.

Binotto, completando la propria disamina, ha poi aggiunto: “Penso che saremo in una forma migliore rispetto a Barcellona, ma credo che la Mercedes abbia ancora la monoposto più forte al momento. Partiranno davanti ma il gap sarà più ristretto. Se avremo qualche opportunità saremo pronti a sfruttarla”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Binotto: “Il GP del Canada non rappresenta la nostra ultima spiaggia”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

4 commenti
  1. idrija

    30 maggio 2019 at 19:43

    La macchina non e quella di Monte Carlo ma purtroppo e la stresa gia da Australia…

  2. Raphael

    30 maggio 2019 at 19:45

    No infatti non è l’ultima spiaggia, l’ultima è la spiaggia della costa azzurra Dove spero che qualcuno li mandi in vacanza ……

  3. Zac

    31 maggio 2019 at 09:01

    Spiaggiati.

  4. Saverio

    31 maggio 2019 at 14:01

    Mission impossible, ahaahah…. Altro che mission winnow

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Renault, Ocon in pista nei test di Abu Dhabi

Il francese, che dal prossimo anno dividerà il box con Ricciardo, ha avuto il via libera per chiudere in anticipo il contratto con Mercedes
Esteban Ocon sarà in pista con la Renault nei test Pirelli di Abu Dhabi che si svolgeranno sulla pista di