F1: Eric Bouiller, “D’Ambrosio è stato grande”

La prestazione del pilota belga ha convinto il manager Lotus

F1: Eric Bouiller, “D’Ambrosio è stato grande”

Anche se il suo 13esimo posto non ha portato punti alla squadra, Eric Bouiller si è comunque detto soddisfatto della performance di D’Ambrosio nel giro di pochi giorni passato da tester ad ufficiale almeno per il weekend italiano.

“Oltre alla poca esperienza Jerome ha dovuto fare i conti con un guasto al KERS dal sesto giro che ne ha pregiudicato la gara; se però si va a guardare i tempi fatti segnare nel secondo stint con le intermedie era a livello dei primi” – ha spiegato il team manager Lotus – “Ha fatto certamente un buon lavoro anzi, oserei dire impressionante, non ha commesso errori ed è cresciuto in maniera costante nei tre giorni in cui è sceso in pista dimostrando di riuscire ad imparare alla svelta. L’unico neo riconosciuto pure da lui sono state le qualifiche, ma per il resto ha dimostrato di avere una buona velocità”.

Riguardo invece alla possibilità di far disputare al belga le libere del venerdì Bouiller ha chiosato, – “Non è un punto all’ordine del giorno. Se dovessimo potercelo permettere lo faremo, altrimenti la nostra priorità rimane il campionato dove tra l’altro siamo ben posizionati”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati