F1 | Ecclestone: “La sprint race è una totale assurdità”

"Il vincitore della gara sprint otterrà dei punti e sarà comunque il primo sulla griglia", ha dichiarato Ecclestone

Ecclestone si è schierato contro l'attuale format della Sprint Race
F1 | Ecclestone: “La sprint race è una totale assurdità”

Intervistato dal quotidiano Bild, Bernie Ecclestone ha parlato dell’idea di introdurre una Sprint Race in alcuni sabati della stagione, evidenziando come la soluzione studiata da Stefano Domenicali sia una totale assurdità. Secondo l’ex capo della FOM, Liberty Media doveva puntare fortemente sull’inversione della griglia, così da rendere la gara della domenica più entusiasmante non solo per i tifosi, ma anche gli stessi piloti, i quali avrebbero avuto la possibilità di mostrare il proprio valore rimontando fino alle posizioni di vertice della classifica.

“Hanno deciso un format che è una totale assurdità”, ha affermato Mr E. “Il vincitore della gara sprint otterrà dei punti e sarà comunque il primo sulla griglia, ragion per cui i livelli alla domenica saranno gli stessi della giornata precedente. La mia idea originale era di dare al vincitore della gara sprint una decina di punti, così poi lasciarlo partire dal decimo posto nella gara principale. Sarebbe stata una bella opportunità per i fan e anche per lui stesso di dimostrare realmente il suo valore in pista”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati