F1 | Austin accontenta Formula 1 e MotoGP: rimossi quasi tutti i bump dalla sede stradale

Lavori sul manto stradale dopo le lamentele dei piloti

Austin rimuoverà i numerosi bump emersi poco prima del Gran Premio di Formula 1
F1 | Austin accontenta Formula 1 e MotoGP: rimossi quasi tutti i bump dalla sede stradale

Ristrutturazione totale ad Austin in vista della stagione sportiva che si aprirà tra qualche settimana. Dopo i numerosi bump lamentati dai piloti durante l’ultima edizione del Gran Premio degli Stati Uniti, infatti, gli organizzatori hanno avviato lavori di ammodernamento dell’impianto, con le modifiche che riguarderanno il 40% circa del manto stradale.

Un intervento necessario, chiesto da Formula 1 e MotoGP, che terrà chiuso il tracciato fino a alla prima settimana di febbraio (l’obiettivo è quello di arrivare pronti e preparati al Gran Premio delle Americhe, secondo appuntamento del motomondiale 2020.ndr).

“I bump sono stati provocati dagli alluvioni del 2015”, ha affermato Bobby Epstein, capo del COTA. “In ogni caso il circuito sarà pronto per il Gran Premio di MotoGP”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati