F1 | Alpine, Esteban Ocon costretto al ritiro dopo pochi metri

"E' stato un incidente di gara, ma sia io che il team non riusciamo a vedere la luce" ha aggiunto il francese

F1 | Alpine, Esteban Ocon costretto al ritiro dopo pochi metri

Termina dopo pochi metri il Gran Premio di Austria per Esteban Ocon, che sembra essere ormai immerso in una spirale negativa. Sin dall’annuncio del rinnovo triennale al Paul Ricard il francese non riesce a concludere un weekend pulito, ed è anzi a quota zero punti sin dal weekend in Azerbaijan. Già ieri in qualifica la sua Alpine si è classificata diciassettesima, replica della qualifica per il GP di Stiria, ed oggi la A521 si è ritrovata a sandwitch tra la Haas di Mick Schumacher e la Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi. Proprio un contatto con l’italiano ha provocatola rottura della sospensione anteriore destra, e Ocon non ha potuto far altro che parcheggiare la sua vettura a bordo pista provocando il regime di Safety Car.

Che sfortuna aver concluso la nostra gara così presto oggi – ha detto il francese – non c’era poi molto che potessi fare, perché sono rimasto bloccato tra Mick [Schumacher] e Antonio [Giovinazzi] in curva 3, un incidente di gara. E’ una di quelle conseguenze del partire dal fondo. Ci sono sempre opportunità per lottare, ma anche per i contatti, è molto facile commettere errori. Sia io che il team non riusciamo ad avere un attimo di respiro al momento. Faremo un reset, ripartiamo da zero e prepariamoci per Silverstone. Possiamo solo guardare avanti ora“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati