F1 | Alesi: “La Ferrari andrà molto bene in Canada”

L'ex pilota convinto che le rosse porteranno a casa grandi risultati anche nella prossima gara

F1 | Alesi: “La Ferrari andrà molto bene in Canada”

Le Ferrari otterrà un grande risultato anche nell’imminente GP del Canada. Questo il pensiero di Jean Alesi, ex pilota francese che in quel di Maranello ha lasciato un gran ricordo e un bel pezzo di cuore.

“Il Canada è una pista ad alta velocità e con caratteristiche particolari – ha raccontato – La Ferrari andrà molto bene visto che i cambi di direzione e le frenate ad alta velocità sono i punti di forza di questa macchina. Anche Raikkonen reagirà alla delusione di Monaco spingendo di più e magari portando a casa una vittoria”.

Alesi si è detto più che convinto che la rossa è la favorita per la vittoria del titolo ma anche aperto il cassetto dei ricordi per commentare il suo primo successo, arrivato proprio in Canada nel 1995.

“Di quel giorno ricordo tutto – si legge su Tuttosport – è stato un momento molto importante per me e per la Ferrari dell’epoca. Arrivavamo da momenti difficili e ci siamo liberati su una pista mitica. Per questo capisco le emozioni di Vettel quando vince con la rossa. Lui, anche se aveva vinto già dei mondiali, è arrivato da una scuderia che non aveva storia e si è reso conto che la Ferrari vale tutto”.

Alesi è uno dei pochi a capire davvero cosa significa vincere, soffrire ed emozionarsi nella scuderia italiana: “Vincere con la Ferrari significa tutto. Sono passati più di 20 anni e ancora ne parliamo. La Ferrari è la storia della Formula 1, la passione, la follia e la follia le possiamo vivere solo quando passa una Ferrari”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati