Diritti Tv: la F1 torna su Sky in esclusiva dal 2013

11 gare in diretta esclusiva, 9 da trasmettere in chiaro su un canale nazionale da definire

Diritti Tv: la F1 torna su Sky in esclusiva dal 2013

Clamoroso, anche se in parte atteso, cambio al vertice dei diritti TV per la Formula 1.

A partire dal 2013, Sky ha acquisito i diritti per il Mondiale. 11 gare in diretta esclusiva, 9 da trasmettere comunque in chiaro, GP d’Italia a Monza incluso. La Rai trasmetterà, invece, in differita.

La Formula 1 dal 2013 va ad affiancare la MotoGP, acquisita sempre da Sky a partire dal 2014, con la Superbike che si sposterà da La7 a Mediaset nel corso del prossimo anno.

Stravolgimento totale, quindi, nelle abitudini nostrane: con i tifosi e gli appassionati ad un bivio. Abbonarsi alla piattaforma di Murdoch per apprezzare in toto il Mondiale, o rinunciare e accontentarsi di soli 9 gp su 20 in diretta e degli altri in differita.

Una nota sul sito di Sky riferisce che tutte le piattaforme hardware (anche i dispositivi mobile) saranno progressivamente coinvolte nel progetto F1.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

347 commenti
  1. Stefano

    7 Giugno 2012 at 11:57

    EVVAI!!!!!! Era ora!!!!!!!

  2. Hero

    7 Giugno 2012 at 12:57

    è uno schifo totale,ora ci tolgono pure la F1!

  3. Gianluca RB

    7 Giugno 2012 at 13:40

    vanzini-gené

    una coppia tutta di parte peggio della rai

  4. controaltare

    7 Giugno 2012 at 13:45

    PURTROPPO NON C’E’ ALCUN RISPETTO PER GLI APPASSIONATI DI FORMULA 1, QUESTI CONTANO ZERO, CONTA SOLO IL DENARO E LA LOGICA DEL PROFITTO !! VERGOGNA !!

  5. GBA

    7 Giugno 2012 at 14:02

    grazie dio!
    finalmente potro’ smettere di ascoltare mazzoni e quei cretini della rai.
    niente piu’ interruzioni per la santa messa o il tg.
    prove libere,gp2,camera car,2 o 3 regie,possibilita’ dia scoltare i motori e togliere i commenti.
    meraviglioso! XD

    • Maria

      7 Giugno 2012 at 14:24

      e 400 € per vedersi tutto questo, ancora più meraviglioso 😀
      (in aggiunta al canone sono oltre 500!).
      Poi la GP2 siccome la guardano in pochi faranno un pacchetto a parte, e spenderai 700 € all’anno per vedere una 30 di gare, così sarai ancora più felice 😉

  6. Santi

    7 Giugno 2012 at 14:23

    Quello che ho appena finito di leggere é una doccia fredda, ghiacciata. In un periodo di crisi mondiale non penso che, anche contando gli imbecilli incoscienti che pur non potendoselo permettere faranno l’abbonamento a Sky, saranno in molti ad abbassare la testa.
    La F1 uno su rai 1 in diretta per tutti, io ci sono cresciuto. Ho cominciato a seguirla nel 1978 con mio padre, avevo 8 anni. Da allora non ho smesso. E’ un’istituzione tipicamente italiana qualifiche il sabato e gara la domenica IN DIRETTA PER TUTTI!!!!!!!!
    Vergogna. Ci é finita come gli americani, se non paghi non fai nulla.
    Io boicotterei in massa mondiale il campionato F1 2013, zero abbonamenti per la F1 su Sky.
    Lo so é il delirio di uno sfegatato appassionato di F1 che si sente tradito dallo sport.

    • Luigi

      7 Giugno 2012 at 22:29

      Sarà anche il delirio di uno sfegatato, però quanto hai ragione… La F1 mi mancherà, anch’io la seguo da tantissimi anni, però non ho nessuna intenzione di buttare soldi per abbonarmi a Sky. Se in molti faranno questo ragionamento allora, può darsi, che un domani la F1 torni in chiaro per tutti.

    • Velocità Massima

      8 Giugno 2012 at 11:26

      Per lo meno in america, secondo la loro “filosofia”, sì che si paga tutto, ma almeno se non vuoi niente non paghi niente.
      Qui invece le tasse si pagano, anche care, e non si ha niente lo stesso (vedi canone Rai).

  7. anthony

    7 Giugno 2012 at 14:26

    quante volte ci avrò pensato…
    tolta la f1 quando guardo la tv?
    qualche puntata dei simpson….
    zapping frenetico senza trovare nulla quando non ho nulla da fare dove mi fermo su televendite del pennarello magico che toglie gli strisci dall’auto, il tagliacapelli meccanico di roberto artigiani (tipo tosa pecore) ecc….
    ho staccato il decoder dalla tv dopo una gara e l’ho riattaccato tre settimane dopo per l’altra.
    ora io mi sono sempre chiesto ma davvero la gente sta incollata a guardare ballando con le stelle o i pacchi?
    su una rivista tv al primo posto degli ascolti c’e sempre il gp di f1.
    VOI DELLA RAI potevate fare un piccolo sforzo?
    alla fine è sempre un mondiale dove la nazionale (la ferrari) compete, come il calcio.
    poi hanno anche l’HD se non per qualche film ormai sempre più raro e scadente a che serve?
    per vedere le mutande o capezzoli all’isola dei famosi?
    MA DAI!!!
    manderò una (inutile) lettera di protesta dove annuncerò che possono venire a staccare l’antenna.
    non la sostituirò con parabole.
    …maledetti….
    tv per anziani

  8. Giuseppe

    7 Giugno 2012 at 14:30

    C@zzo ma siamo in Italia, la patria dei motori, dell’automobilismo, DELLA FERRARI, LAMBORGHINI E MASERATI e la RAI riuncia a trasmettere la Formula 1? Trasmettere la FORMULA 1 E’ UN OBBLIGO per la RAI, visto che la RAI è un azienda italiana e l’automobilismo e la Ferrari sono il fiore all’occhiello del nostro paese. Sono sconcertato, con questa mossa si sono persi davvero di vista i veri valori del nostro paese. Pagare per apprezzare una delle cose più belle della nostra terra mi sembra un’assurdità. E il canone a cosa serve? Semplice, serve per dare da mangiare a quei b……i di carlo conti, fabrizio frizzi e co.
    Anche se sono un grande tifoso per principio preferisco non seguire più la Formula 1 piuttosto che pagare SKY. Credo che la Ferrari non sarà molto contenta di questa mossa…
    Ah dimenticavo: zio Bernie, ti auguro una vecchiaia breve e piena di sofferenze.
    Non ho parole. Ci hanno tolto anche la Formula 1.

  9. Massimiliano

    7 Giugno 2012 at 15:11

    Seguo la F1 da quando avevo 10 anni.
    Il motomondiale ho iniziato a seguirlo qualche anno dopo.
    Adesso ne ho 33, di anni, e la passione rimane… ma sinceramente penso che potrò vivere anche facendone a meno! Non li avranno mai i miei soldi!!!

  10. paso750

    7 Giugno 2012 at 16:29

    supponiamo che sky non riceva soddisfazione da quesa operazione e rinunci in seguito al rinnovo, io da contribuente mi incazzerei davvero se la rai riprendesse i diritti pagandoli perchè a quel punto mi verrebbe da pensare che non hanno ne etica e ne faccia da mostrare. se ritengono superflua la f1, non capirei il ripensamento. io non mi abbono, tra canoni, imu, imposte varie, equitalia etc. non ho la capacità economica di sopportare ulteriori spese, poi c’è sempre lo scrocco a carico di qualche amico

  11. Gigi

    7 Giugno 2012 at 17:00

    COLPA DELLA RAI. Adesso non c’è + motivo di pagare il canone.

  12. mimmo

    7 Giugno 2012 at 17:45

    non abbonatevi e tutto tornerà come prima…
    e aggiungo…
    S.T.R.E.A.M.I.N.G

  13. aleimpe

    7 Giugno 2012 at 18:09

    In Rai preferiscono “Mi gioco la nonna” alla Formula 1!!!

  14. Trani

    7 Giugno 2012 at 18:11

    Ah la rai la rai…finalmente ora quei soldi del canone possono finire tutti nelle tasche di VLADIMIR LUXURIA per mandarla in Honduras, del presentatore nato GIANNI MORANDI,per far parlare 20 minuti il messia CELENTANO e a BOBO VIERI per ballare con MILLY CARLUCCI!!!

  15. roberto

    7 Giugno 2012 at 18:35

    Il morale della favola è semplicemente questo:si tratta della “legge di compensazione” ovvero,detto alla toscana:”c’è un furbo perchè c’è un bischero”.Se paghiamo un sacco di soldi per vedere una partita allo stadio o per vedere sky(dei quali non siamo obbligati a farlo) è solo logico che ci sia qualcuno che ne approfitti,quindi non diamo la colpa ai vari Murdok o altri,è nostra perchè glielo permettiamo.Boicottiamo in massa sky e vedrete come faranno rapidamente dietrofront.Anche un massiccio calo farà lo stesso effetto

  16. Maky

    7 Giugno 2012 at 18:40

    Già andare a vedere i gp e ‘ cosa da ricchi, ora anche vederli diventerà un lusso…

  17. Angelo

    7 Giugno 2012 at 19:08

    OPPONETEVI TUTTI E COSì VEDRETE CHE FRA UN Pò DI TEMPO USCIRà UN’ALTRA NOTIZIA IN CUI SI DICE CHE SKY AVRà PERSO I DIRITTI PERCHè NESSUNO SEGUIRà LA F1 SU SKY E QUINDI LA RAI TORNERà A TRASMETTERLA E PORCACCIA MISERIA è DA QUANDO AVEVO 5 ANNI CHE VEDO LA F1 SULLA RAI CHE ME NE FREGA CHE SBAGLIANO UN Pò MAZZONI E CO. A ME INTERESSA VEDERE LA F1 LIVE GRATIS!!!!!!!! E NON A PAGAMENTO!!!!! SONO SOLDI QUESTI CON LA CRISI CHE C’è PESANO MOLTISSIMO QUINDI RAGAZZI LO DICO CHIARO E TONDO QUI BISOGNA OPPORSI E NON RASSEGNARSI COME FATE TUTTI!!!!!! CA*** ECCLESTONE E MURDOCH CHE VI POSSA VENIRE UN CANCRO GIUSTO ORA PENSATE SOLO AI SOLDI DEGLI APPASSIONATI NON VE NE FREGA UN CAZZO! VEDI SE NEGLI ANNI 80 E 90 C’ERANO QUESTE PORCHERIE! E NON VI FATE INFINOCCHIARE DA QUESTI COGLIONI PORCAMISERIA! RIVOLTA! RIVOLTA! RIVOGLIAMO LA F1 GRATIS! AVANTI TUTTI INSIEME!!! FANCULO SKY!

  18. Joe Batta

    7 Giugno 2012 at 19:14

    Che palle Sky, ma è possibile che ormai se non paghi non vedi?

  19. Paolo

    7 Giugno 2012 at 19:30

    Ragazzi provate a ricordare!!!

    La spiegazione è tutta qua

    http://www.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/2012/01/20/news/tamara_ecclestone-28477141/

    Ecclestone una volta disse riferendosi a Briatore:
    “Se qualcuno viene da me e mi punta una pistola alla testa è meglio che si assicuri di poter premere il dannato grilletto e che ci siano i proiettili, perchè se sbaglia è meglio che stia in guardia”

    La vendetta è un piatto che va servito freddo

  20. Dam

    7 Giugno 2012 at 22:59

    questa è una notizia stupenda per me , visto che non ho e non comprero mai Sky finalemye avro tempo libero da dedicarmi ad altro invece di perdere il tempo guardando la F1…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati