Barrichello: “Senza Schumacher è giusto restare in Ferrari”

Barrichello: “Senza Schumacher è giusto restare in Ferrari”

Rubens Barrichello si è detto convinto che il suo connazionale, Felipe Massa, è al sicuro alla Ferrari nonostante il rinnovo pluriennale, fino al 2016, di Fernando Alonso.

Barrichello ha lasciato il team di Maranello alla fine della stagione 2005, alla fine di un periodo che l’ha visto giocare il ruolo di numero 2 di Michael Schumacher.

“Non so se la Ferrari opera ancora oggi come ha fatto dieci anni fa quando ero nel team con Schumacher, quindi non posso esprimere un parere” ha dichiarato Barrichello. “C’erano cose che erano negative per me e a quanto pare per lui (Massa, ndr). Senza Schumacher, comunque, la Ferrari è un team per cui vale la pena restare. Hanno sempre una vettura competitiva” ha ammesso Barrichello.

Il nuovo contratto di cinque anni di Alonso ha sorpreso il paddock della F1 a Barcellona, ma Barrichello è certo che il nuovo accordo includa delle clausole per una rescissione anticipata.

“Il contratto non dovrebbe essere ciecamente analizzato dalla stampa” ha dichiarato il pilota della Williams. “Di sicuro ha firmato fino al 2016, ma ci devono essere delle vie d’uscita. Un contratto così lungo dimostra che il team vuole tenere Alonso a lungo, e se fossi un capo della Ferrari avrei fatto la stessa cosa” ha ammesso Barrichello.

“Ma un contratto così lungo ad un pilota puo’ portare benefici così come svantaggi” ha aggiunto.

A chi gli ha chiesto del rinnovo di Alonso, Massa ha risposto ieri: “Per me non è ancora venuto il momento di parlare di rinnovo, non ho fretta di vedere quale sarà il mio futuro a lungo termine”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

78 commenti
  1. Samuele

    20 Maggio 2011 at 17:40

    @ Ingenuo (tifoso Ferrari):

    Non siamo noi ad avercela con Barrichello. E’ lui che continua ad avercela con la Ferrari.

    Se lui spara i colpi, noi gli rispondiamo.

  2. Samuele

    20 Maggio 2011 at 17:42

    @Alessio :

    Ci sposiamo subito o la prossima domenica? 😀

  3. Ingenuo (tifoso Ferrari)

    20 Maggio 2011 at 17:59

    @Samuele
    Per una volta che dice il vero? Lasciatelo stare, no…

  4. Arturo

    20 Maggio 2011 at 18:10

    marco e Ingenuo(tifoso Ferrari),

    si mi riferivo a Raikkonen e a Alboreto. Di Mansell non posso parlare male, perse un mondiale per una gomma nell’86. Raikkonen mi piaceva in McLaren, in Ferrari tutto sommato ha deluso nonostante il mondiale vinto.

  5. Samuele

    20 Maggio 2011 at 18:12

    “Senza Schumacher, comunque, la Ferrari è un team per cui vale la pena restare.”

    Con questa frase lui Generalizza una cosa Soggettiva.

    Ognuno avrebbe potuta prenderla in maniera diversa la cosa.
    Massa, ad esempio, si è detto felice di aver avuto un compagno di spessore dal quale apprendere.
    Barrichello, invece, l’ha presa come una rivalità infelice.

  6. Samuele

    20 Maggio 2011 at 18:20

    NB: Io denuncio le mosse di Austria 2002 e Germania 2010.

    e visto che si parla anche di Patrese .. mettiamoci anche Francia 1992

    e tante altre nella storia dell’automobilismo.

    Credo anche che per un pilota ci sia da lamentarsi ma anche di ringraziare un team che gli ha Tolto ma anche Dato delle possibilità.

  7. Samuele

    20 Maggio 2011 at 18:25

    E poi son sicuro che Schumacher non avrebbe mai chiesto di far spostare Barrichello.. si vedeva che era deluso, gli ha pure ceduto gradino e trofeo del vincitore.
    Che Alonso non ha fatto.

    Sarebbe piu legittima la lamentela di Massa nei confronti di Alonso che quella di Barrichello nei confronti di Schumacher.

  8. Samuele

    20 Maggio 2011 at 18:25

    e invece Massa da Signore non ne parla più e s’è fatto una ragione.

  9. Vinc

    20 Maggio 2011 at 19:54

    @Samuele
    “E poi son sicuro che Schumacher non avrebbe mai chiesto di far spostare Barrichello.. si vedeva che era deluso, gli ha pure ceduto gradino e trofeo del vincitore.
    Che Alonso non ha fatto”

    Schumacher è un Signore.

    Lui è l’ultimo con cui prendersela.
    Rubens l’ha fatta fuori dal vaso.

  10. SEZAR

    20 Maggio 2011 at 20:30

    Ahahahahahah Qua i disonesti puntano il dito contro Barrichello solo per tre motivi: 1) Ha contribuito ai mondiali costruttori, 2) Ha contribuito ai mondiali piloti di Schumacher, 3) È uno dei pochi F1 a parlare onestamente. Scusatelo se non è un pezzo d me*da come chi lo critica. 🙂

  11. SEZAR

    20 Maggio 2011 at 20:32

    @Vinc

    alonso è un tamarro arrogante…!!! É evidente!

  12. Lollo

    21 Maggio 2011 at 00:06

    Parla l’eterno secondo.. mi dispiace Rubens, ma questa potevi risparmiartela.. se tu avevi la stoffa di Schumacher, fidati che non diventavi seconda guida

  13. osj

    21 Maggio 2011 at 01:08

    Ma vai a casa te e quel “fermo” del tuo connazionale. Largo ai talenti!

  14. daytona

    21 Maggio 2011 at 08:53

    PARACARRO DIXIT.

  15. azz!

    21 Maggio 2011 at 15:55

    Ma se tutti i piloti del circus sanno com’è la situazione in Ferrari perchè vogliono comunque andarci? Perchè Massa, se vuole farsi valere e ha fiducia in se stesso non rescinde il contratto e va via? Perchè non lo ha fatto anche Barrichello?
    Piloti, strana gente….

  16. Samuele

    21 Maggio 2011 at 19:55

    @ azz!:

    Interessante la tua riflessione:
    “Ma se tutti i piloti del circus sanno com’è la situazione in Ferrari perchè vogliono comunque andarci?”

    Provo a risponderti così:

    Perchè vorrebbero farsi assumere da un team e spiegargli come si lavora..

    a te le riflessioni 🙂 🙂

  17. Samuele

    21 Maggio 2011 at 19:57

    PS: ho dimenticato: da un “grande” team.

  18. azz!

    21 Maggio 2011 at 23:34

    Spiritoso…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati