Arrivabene: “Allison non lascerà la Ferrari”

Il team principali Ferrari ha definito irrispettose le voci sull'addio del capo tecnico

Arrivabene: “Allison non lascerà la Ferrari”

Maurizio Arrivabene non ci sta. Il team principal Ferrari ha bollato come falsità i rumors sul possibile addio del capo tecnico James Allison, definendo irrispettose tutte le ultime voci sul suo conto.

L’improvvisa morte della moglie di Allison ha scatenato le speculazioni degli addetti ai lavori, convinti che che l’uomo abbandonerà Maranello per passare alla Renault e tornare in Gran Bretagna per stare più vicino ai suoi tre figli.

“Tutto questo è completamente falso – ha detto Arrivabene dopo il GP del Canada – James ha recentemente subito una perdita molto difficile che nessuno dovrebbe vivere. Noi tutti lo sosteniamo, che è la cosa più importante”.

“Un paio di giorni fa ho letto cosa è stato scritto su di lui e per me – ha concluso – si è trattata di una vera e propria mancanza di rispetto”.

Manuel Lai

Arrivabene: “Allison non lascerà la Ferrari”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. rossoferrarisempre

    14 giugno 2016 at 19:27

    grande. difendi i tuoi uomini sempre in pubblico. sempre. chi gestisce uomini lo sabene

    • stefanoabbadia

      15 giugno 2016 at 10:30

      Grande Arrivabene, gran persona e giusta per la tradizione Ferrari.
      allison:
      massimo rispetto per la tragedia che ha colpito lui e la sua famiglia, si vorrebbe che non accadesse mai a nessuno. Tuttavia ..lui che rimane..non è una bella notizia ..speravo che trovassero un vero direttore tecnico nonché progettista perché i disastri Ferrari anche se nella primavera 2014 furono addossati al solo motore..beh…lui è in Ferrari dal 2013..siamo nel 2016..e in Canada è apparso evidente che la PU ha recuperato il gap dalla Mercedes..ma..nei precedenti circuti è emersa tutta la carenza del telaio che uscira nuovamente nelle prossime piste…e qui Mr. Allison è il resposnabile

  2. Rodolfferrari

    14 giugno 2016 at 20:04

    È esattamente così

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | La Mercedes si nasconde e “spia” i suoi avversari

Lo conferma Allison: "Guardiamo le foto, analizziamo i dettagli delle altre macchine, valutiamo i tempi cronometrati e ascoltiamo le voci che circolano in pitlane"
Come tutte le squadre in preseason, per evitare che gli avversari possano capire il loro reale potenziale e conoscere i
News F1

Mercedes: Allison sul podio, una stoccata alla Ferrari

Tra Ferrari e Mercedes è guerra anche psicologica, con Stoccarda che ha tirato un colpo basso al Cavallino...
Mentre il popolo del web discuteva animosamente della penalità comminata a Verstappen, in Texas si consumava l’ennesimo dispettuccio della Mercedes