F1 | Red Bull, Verstappen a sorpresa: “Ricorderò l’ultima corsa in Cina come una lezione di vita”

"Voglio imparare da quanto successo" ha aggiunto

F1 | Red Bull, Verstappen a sorpresa: “Ricorderò l’ultima corsa in Cina come una lezione di vita”

Max Verstappen è tornato sulla brutta manovra effettuata ai danni di Sebastian Vettel durante il Gran Premio di Cina, sottolineando come i fatti di Shanghai saranno una lezione di vita per il proseguo della propria carriera. L’incidente al tornantino, infatti, sembra aver finalmente aperto gli occhi al giovane talento olandese, colpevole di una condotta di gara troppo aggressiva in questi primi anni di Formula Uno.

La calma di Sebastian Vettel sotto la bandiera a scacchi, unita al discorso post gara beccato dalle telecamere di Sky Sport, sembrano aver riportato l’olandese sulla diritta via, dato che quest’ultimo ha preferito chiedere scusa piuttosto che dare forza al proprio operato. Un cambio di approccio insperato che andrà però confermato con una condotta di gara profondamente diversa.

Ecco le parole di Max Verstappen: “Forse non dovrei calmarmi, ma valutare bene l’intera situazione. Non penso di essere stato eccessivamente aggressivo. Sono sempre stato bravo a sorpassare, ma quest’anno le cose non stanno andando come vorrei. Volevo recuperare velocemente e la situazione si è capovolta contro di me. I fatti di Shanghai sono stati una lezione di vita per me e spero di imparare da quanto successo”.

F1 | Red Bull, Verstappen a sorpresa: “Ricorderò l’ultima corsa in Cina come una lezione di vita” 2.33/5 (46.67%) 9 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati