Whitmarsh conferma che i team vogliono comprare una quota della F1

Whitmarsh conferma che i team vogliono comprare una quota della F1

Martin Whitmarsh ha confermato che i team di Formula 1 puntano ad acquistare una quota della categoria. Secondo il giornale The Indipendent, il capo della McLaren e della Foto ha confermato che la società DC Advisory Partners è stata ingaggiata dall’associazione dei team in vista delle prossime trattative per il rinnovo del Patto della Concordia.

I diritti commerciali sono al momento di proprietà della società di private equity CVC e nei mesi scorsi si era parlato di un possibile interesse di News Corp e di Exor.

“In fin dei conti, la Formula 1 è in mano ad una venture capitalist (CVC) ed è difficile immaginare che la categoria resti nei loro piani all’infinito” ha dichiarato Whitmarsh.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

La FOTA verso lo scioglimento

Pesano gli addii di Red Bull e Ferrari
L’associazione dei team di F1, la FOTA, sarebbe avviata verso lo scioglimento. E’ quanto sostiene il giornale Telegraph, rivelando che