Un futuro a Las Vegas per la F1

La gara dovrebbe svolgersi in centro città

Un futuro a Las Vegas per la F1

A distanza di una trentina d’anni dalla sua ultima apparizione la F1 potrebbe tornare a Las Vegas.

Questo almeno il proposito di Bernie Ecclestone che all’inglese Independent ha di recente dichiarato: “In molti vorrebbero ospitarci senza poterselo permettere, loro invece ci hanno assicurato di essere pronti”.

“Sarebbe un’aggiunta fantastica oltre che di grande successo – ha riferito l’agente legato alle sponsorizzazioni del Circus Zak Brown decisamente euforico per il conseguente giro d’introiti – Rappresenterebbe un’ottima mossa a livello pubblicitario per il nostro sport in un mercato strategico come quello degli Stati Uniti e un beneficio per la città stessa che vedrebbe aumentare di parecchio i suoi guadagni durante il weekend di gara”.

Alla centralissima area dello Strip, clou del divertimento e degli alberghi di lusso prescelta per l’ipotetico circuito cittadino, avrebbe già fatto un paio di visite il solito architetto Hermann Tilke.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati