Team Lotus porterà una nuova ala posteriore in Brasile

Team Lotus porterà una nuova ala posteriore in Brasile

Nonostante la stagione volga al termine, il Team Lotus ha proseguito lo sviluppo della propria vettura in ottica 2012 ed ad Interlagos metterà a disposizione dei propri piloti una nuova ala posteriore. Questo ha scatenato l’entusiasmo di Heikki Kovalainen che oltre a fare il punto su questa stagione ha rilanciato le perfomance della Lotus con la nuova ala posteriore.

“Questa è stata una stagione lunga e dura e sarà bene portarla a termine nel modo migliore in Brasile, ma per me questa è stata una delle stagioni migliori che ho avuto da quando sono nelle corse automobilistiche. Mentre la squadra continua a crescere e continua a sviluppare io sento di guidare più forte che mai e ogni volta che esco dalla macchina credo di aver dato il massimo”.

“C’è un grande spirito in questa squadra, stiamo sicuramente andando nella giusta direzione, per cui noi tutti guardiamo a quest’anno come un altro passo avanti, ma dobbiamo anche essere sicuri di mantenere questo slancio in pista anche nel 2012.

“Per il Brasile non c’è ragione per cui non possiamo avere un altro fine settimana molto positivo. Abbiamo una nuova ala posteriore che dovrebbe darci un po’ più di performance. In quanto al ritmo di gara abbiamo lo stesso mezzo e le gomme morbide utilizzati ad Abu Dhabi, quindi dovremmo essere in grado di mettere insieme lo stesso tipo di prestazioni anche ad Interlagos, come abbiamo dimostrato già in diverse gare precedenti”.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati