Steiner: “Più test per i team al debutto in F1”

Per il manager Haas la FIA dovrebbe concedere tre sessioni extra

Steiner: “Più test per i team al debutto in F1”

In appena tre gare ha raccolto più punti di scuderie in azione nel Circus ormai da tempo, ciò nonostante secondo la dirigenza Haas i novellini della categoria dovrebbero godere di qualche giorno in più di test per prendere meglio le misure.

“Chi entra in F1 andrebbe aiutato con almeno tre turni di prove supplementari durante l’inverno” – ha dichiarato il manager Gunther Steiner a f1i.com.

“In questo modo il gruppo avrebbe la chance di conoscere meglio la monoposto e affinare il lavoro al fine di non commettere errori che nei weekend di gara potrebbero produrre gravi conseguenze” – ha spiegato il tecnico di Merano.

“Probabilmente non sarà possibile, ad ogni modo un’opportunità del genere ci sarebbe stata utile in Cina per evitare certi sbagli in termini di assetto” – la sua considerazione finale.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati