Red Bull: Individuati i problemi sulla vettura di Webber utilizzata a Melbourne

Red Bull: Individuati i problemi sulla vettura di Webber utilizzata a Melbourne

Christian Horner ha dichiarato che l’intero team Red Bull si aspetta che Mark Webber sia nuovamente tra i migliori in Malesia, dopo le modifiche effettuate alla sua RB7.

In Australia Vettel ha dominato, mentre Mark ha ottenuto la P3 in qualifica, per poi scivolare al quinto posto in gara.

“Abbiamo trovato alcune cose dopo la gara, riguardanti il set-up, che sicuramente non lo hanno aiutato. Tutti questi elementi sono stati modificati. Non è dipeso da un solo particolare, ma da una serie di elementi, che hanno contribuito ad ampliare di molto la differenza prestazionale tra i due piloti”, ha dichiarato Horner.

Il team principal ha poi spiegato di non essere stato a conoscenza della notizia, riportata dal Sydney Morning Herald, secondo la quale un tifoso si sarebbe intrufolato nel garage del team prima delle qualifiche, rompendo un elemento fondamentale dell’aerodinamica per essersi poggiato sopra per fare una foto.
Mark aveva scritto nel suo articolo sul Daily Telegraph australiano di essere arrivato vicino a capire perchè la sua macchina era così più lenta di quella di Vettel.
Ma ora c’è Sepang. Horner ha spiegato: “E’ un tipo di pista diverso, su cui entrano in gioco altri fattori, come il meteo. Un paio di anni fa abbiamo visto un grande acquazzone che ha determinato l’esito della gara ed è qualcosa a cui bisogna sempre essere pronti. L’abbiamo avuto nelle qualifiche lo scorso anno e ne abbiamo beneficiato. E’ importante restare con i piedi per terra per assicurarci di essere al top in ogni condizione. Sarà una sfida anche per le gomme: farà molto più caldo, ma credo che si adatteranno a questa circostanza senza problemi.”

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

23 commenti
  1. Manuel (tifoso Vettel-RedBull)

    5 Aprile 2011 at 21:38

    mio dio Horner sta diventando serio e calmo O_O
    incredibile il 2012 si avvicina

  2. Fernando

    5 Aprile 2011 at 21:50

    … un tifoso si addentra nel box e nessuno controlla? nessuno sa? si siede sulla macchina e rompe un elemento aerodinamico? cavolo, se avesse avuto una telecamera spia, rubava i segreti della RB7!
    … problemi di setup? ma come, i bulloni sono a prova di vibrazione, come cambia il setup da solo??
    Horner, Horner, ti prego, il tuo naso è lungo, più di pinocchio!!!

  3. Walter176

    5 Aprile 2011 at 21:50

    Marko travestito da tifoso??!!

  4. Turez

    5 Aprile 2011 at 21:50

    Rompendo un elemento fondamentale dell’aerodinamica..ci avrà ballato sopra?!? -.-

  5. anonymous

    5 Aprile 2011 at 21:59

    sono pezzi che sopportano oltre 600Kg di forza e uno lo rompe a “mano”?!?!
    ma dai via il deretano che fai + bella figura

  6. Nicole Graves

    5 Aprile 2011 at 22:29

    Sèèèè, un tifoso è entrato e ha sfasciato l’auto senza che venisse visto!Ma dai,come dice l’anonimo prima di me, date via un pò tutti il vostro deretano.
    I soldi di Matesitch hanno dato alla testa a più persone.

  7. Manuel (tifoso Vettel-RedBull)

    5 Aprile 2011 at 22:33

    ragazzi le macchine della redbull sono delicate, non usano il carbonio come in ferrari ma schiacciano le lattine quindi è normale che si rompono 🙂

  8. ridas22 (tifoso Barrichello e Heidfeld)

    5 Aprile 2011 at 23:06

    Che cosa strana… spero che Webber torni competitivo anche per lo spettacolo!

  9. Rezz

    5 Aprile 2011 at 23:18

    aaaaaassssffffffkkkkkkkkkkkkkkk
    Scusate, il naso di Horner arriva a schiaccia a premermi i tasti…

  10. luca86

    5 Aprile 2011 at 23:45

    webber ha fatto esattamente come alla prima gara del 2010 in barhain,evidentemente un suo difetto di aproccio iniziale della stagione.quindi sono sicuro che tornera’al suo livello,anche se per ora vedo un vettel piu’forte

  11. AlexMah(tifoso Stella Bruno)

    6 Aprile 2011 at 01:21

    già l’anno scorso puntavarono su vettel … nonostante webber fosse piu avanti in classifica!
    figuratevi quest’anno xD

  12. AlexMah(tifoso Stella Bruno)

    6 Aprile 2011 at 01:22

    puntarono*

  13. www.racingitalia.com

    6 Aprile 2011 at 01:24

    Chissà che cosa hanno combinato all’auto del “povero” Mark..

  14. Marsico

    6 Aprile 2011 at 01:52

    si vabbè dai…se ti appoggi all’auto vuol dire che sei talmente vicino che puoi fotografare solo pochi cm dell’auto….furbone sto tifoso qua eh!!!!
    non deve dare solo il deretano ma infilarci la RB7 visto che da così vicino puoi fotografarla tutta dovrebbe perfino entrarci 🙂

  15. Romanicvs

    6 Aprile 2011 at 08:03

    Come al solito cercano di penalizzare e demoralizzare Weber avvantaggiando Vettel che vergogna!
    Horner come al solito e’ un gran buggiardo,e’ il solito falso moralista in RedBull non ci sono piloti favoriti!
    Ma vai a fa’ l’uovo!

  16. Mattia

    6 Aprile 2011 at 09:30

    Red Bull, individuati i problemi sulla vettura di Webber utilizzata a Melbourne: guidava una Toro Rosso.

  17. arn

    6 Aprile 2011 at 10:09

    horner???pensavo non ci fosse uno piu’ incompetente di domenicali…..invece mi devo ricredere

  18. Gianni (tifoso ferrari)

    6 Aprile 2011 at 10:10

    “Mark aveva scritto nel suo articolo sul Daily Telegraph australiano di essere arrivato vicino a capire perchè la sua macchina era così più lenta di quella di Vettel.”

    è arrivato vicino a capire…. mi fa ridere ragazzi 😀

    Spero per mark che la musica possa cambiare in malesia

    Ciao
    Gianni

  19. cosimo

    6 Aprile 2011 at 10:33

    si mi immagino i dialoghi durante il gp:

    radio Webber: ho problemi in ingresso ed in uscita delle curve e sul rettilineo…deve essere un problema serio, perchè anche quando faccio cambio gomme il pit dura di più di vettel!

    radio muretto: bravo Mark sei vicino a capire qual’è il problema…

  20. olivetis

    6 Aprile 2011 at 19:00

    strategia RB…..secondo me lo fanno apposta a scendere con due setup differenti poi se si accorgono che Webber tira più di Vettel, al pit stop li fanno scendere per invertire le monoposto!!!!!!!Geniali 😉

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati