Red Bull: “A Monza fondi piu’ rigidi per molti team”

Red Bull: “A Monza fondi piu’ rigidi per molti team”

La Red Bull ha dovuto modificare il fondo della sua vettura 2010 per superare le nuove verifiche tecniche piu’ severe introdotte dal Gran Premio d’Italia di Formula 1 questo weekend a Monza.

Sebbene la Red Bull sia stata la principale vettura sotto accusa, la McLaren ha ammesso questa settimana che, come la maggior parte dei team, dovrà utilizzare un fondo piu’ rigido a partire da questa gara.

Una rapida occhiata nella pitlane di Monza ha dimostrato che molte vetture sfoggiano ora fondi anteriori piu’ rigidi o supporti addizionali per prevenire le flessioni ad alta velocità.

Il team boss della Red Bull, Christian Horner, ha confermato che la RB6 è dotata di “piccoli cambiamenti al fondo a Monza”.

“Sarei pero’ sorpreso se cio’ condizionasse le nostre prestazioni in qualche modo” ha aggiunto, in riferimento alle modifiche apportate dagli altri team.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati