Perez: “Malgrado quanto successo credo nei punti”

Fuori dalla top ten nelle qualifiche, il duo Force India ha pagato il poco tempo in pista dovuto ai problemi del venerdì

Perez: “Malgrado quanto successo credo nei punti”

Dopo il brivido provato venerdì mattina con Perez, finito a testa in giù per il cedimento della sospensione posteriore, grazie ad una doppia dose di lavoro la Force India è riuscita a limitare i danni nelle qualifiche del Gp d’Ungheria.

“Finora è stato un weekend abbastanza difficile per il team, tuttavia i ragazzi hanno saputo gestire bene la situazione – ha dichiarato Nico Hulkenberg, 6° e 11° – Purtroppo il tempo perso per quanto accaduto al mio compagno ha limitato le possibilità di preparare al meglio l’assetto e anche la bandiera rossa nel Q2 non mi ha aiutato. In quel momento stavo facendo il mio giro veloce e sono stato costretto ad abortirlo. In generale la macchina mi dà fiducia, dunque sono convinto di poter fare bene in gara”.

“Sfortunatamente il mio incidente ha mandato ko alcuni aggiornamenti portati per l’occasione e che si stavano rivelando importatissimi – ha confidato Sergio, 15° e 13° – C’è ancora da fare per quanto riguarda il bilanciamento, ad ogni modo credo nei punti”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Hakkinen: “Bottas è un grande pilota”

Nel corso di un'intervista, l'ex campione del mondo crede che Bottas abbia le qualità per puntare al titolo nel 2020
Tra i più grandi estimatori di Valtteri Bottas, c’è chi ha avuto l’opportunità di lavorare con il pilota finlandese a