McLaren, Lewis Hamilton: “In gara possiamo battere le Red Bull”

"Anche le Ferrari sono molti forti in gara"

McLaren, Lewis Hamilton: “In gara possiamo battere le Red Bull”

Lewis Hamilton rimane positivo sulle possibilità della McLaren di battere la Red Bull per la vittoria del Gran Premio indiano, nonostante la squadra campione del mondo in carica sia in prima fila con entrambe le vetture.

Hamilton ha un gap di 0,261 secondi dalla pole di Sebastian Vettel nelle qualifiche sul circuito Buddh di Nuova Delhi.

Hamilton già nelle interviste di ieri aveva dichiarato che la qualifica non sarebbe stata il punto di forza della McLaren, ma che in gara potrà sicuramente fare di meglio.

“Non siamo abbastanza veloci per essere davanti a questi ragazzi sulla griglia, ma possiamo sicuramente sfidarli in gara,” ha detto Hamilton.

“Il nostro passo di gara, in pratica, e’ buono come il loro, quindi sono entusiasta di questo.”

Le Ferrari di Fernando Alonso e Felipe Massa inizieranno dietro le due McLaren in terza fila, e Hamilton sospetta che siano altrettanto competitive in assetto da gara.

“La Ferrari ha avuto un ritmo leggermente più veloce nel complesso, ma non sappiamo la loro startegia con il carico di benzina”, ha detto.

“Se saremo in grado di fare una buona partenza e di lottare con questi ragazzi poi possiamo sperare in una gara migliore di quelle ultime che abbiamo fatto.”

Hamilton ha aggiunto che dopo tre Gran Premi compromessi da problemi meccanici – a partire da un guasto al cambio mentre conduceva a Singapore e poi problemi alla sospensione sia in Giappone e Corea – spera di avere una gara senza problemi domani.

“Non vedo l’ora di correre in una gara in cui non ci saranno problemi e di poter lottare per ottenere alcuni buoni punti,” ha detto.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

3 commenti
  1. francescobatt

    27 ottobre 2012 at 15:20

    Se non ci saranno inconvenienti di carattere meccanico o incidentali, penso anch’io che le McLaren possano giocare un ruolo da protagoniste.
    Forza Hamilton, the best!

  2. TifosoHam

    27 ottobre 2012 at 16:48

    Leiws è tanto aggressivo in pista quanto signorile al di fuori.

    forte sto ragazzo…

    “duro in pista, dolce nella vita” come dice Valentino quando ricorda il Sic

  3. Ele (mclaren)

    27 ottobre 2012 at 18:44

    io non sono così ottimista..penso che le mclaren non riusciranno a battere le red bull..di sicuro non riusciranno a stare davanti a Vettel ..speriamo che non capiti uno strike in partenza!..
    Forza Lewis!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati