Lotus con Valsecchi e Mortara ai test per giovani piloti di Abu Dhabi

In pista anche Nicolas Prost

Lotus con Valsecchi e Mortara ai test per giovani piloti di Abu Dhabi

Davide Valsecchi ed Edoardo Mortara gireranno con la Lotus ai test per giovani piloti di F1 ad Abu Dhabi. Valsecchi, dopo aver vinto il titolo di GP2 quest’anno, girerà con la Lotus l’8 novembre mentre Mortara girerà il giorno prima.

Nicolas Prost sarà invece in azione nella prima giornata.

“Per me è un grande onore, non vedo l’ora di dimostrare il mio talento e far vedere che sono già pronto a fare il prossimo passo nella mia carriera dopo aver vinto in GP2” ha dichiarato l’italiano che aveva già provato per Caterham e HRT nel 2011 e 2010.

“La Lotus è un grande team con un grande gruppo di ingegneri, quindi sarà fantastico andare in pista con loro ad Abu Dhabi”.

Mortara, impegnato in DTM, dopo aver vinto due volte il GP di Macao di F3, debutterà al volante di una F1 proprio con la Lotus: “Questa è un’opportunità fantastica per me, guiderò la E20 ad Abu Dhabi” ha dichiarato. “Non vedo l’ora di entrare in azione e lavorare con un team che sta lavorando così bene in questa stagione e ha grandi prospettive per il futuro”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

11 commenti
  1. K20™

    25 Ottobre 2012 at 12:30

    Finalmente.
    Fatevi onore ragazzi!

  2. carlopower

    25 Ottobre 2012 at 13:00

    Ci vorrebbe proprio qualche pilota italiano in f1.

  3. Federico Barone

    25 Ottobre 2012 at 13:03

    Buona fortuna ad entrambi! E che l’Italia si risollevi economicamente (e socialmente… e politicamente ecc…) in modo che ci possano di nuovo essere persone o gruppi industriali che abbiano la possibilità di investire nei giovani piloti italiani.

    Perché se aspettiamo Maranello… 🙁

  4. Turez83

    25 Ottobre 2012 at 13:37

    Forza Valsecchi..fai vedere che vali il doppio di Grosjean!

  5. beppe1962

    25 Ottobre 2012 at 13:52

    Speriamo non sia il solito test fine a se stesso, soprattutto per Mortara che ritengo il miglior talento italiano in circolazione.
    Certo, Valsecchi ha vinto il campionato di GP2, ma al quinto anno di presenza; e nelle formule minori non ha concluso più di tanto. Sinceramente, opinione personalissima e criticabilissima, non mi convince al 100%.
    Edo invece, a parte quello che ha fatto vedere in F3 dove ha vinto moltissimo, quest’anno ha corso un DTM (che è tutt’altro che un campionato per pensionati) ad altissimi livelli.
    Per quanto riguarda il programma giovani piloti Ferrari, mettiamoci il cuore in pace: l’unico italiano fino ad oggi degno di nota era Bortolotti che, dopo un fuoco d’artificio il primo giorno con record del circuito di Fiorano, si sono fatti scappare.

  6. indio87

    25 Ottobre 2012 at 14:32

    Brava anche la Lotus

  7. MikeCTF Tifoso Ferrari

    25 Ottobre 2012 at 15:04

    ottime notizie per i colori italiani. Sono contento! Peccato che sia la Lotus e non la rossa, ma per fortuna che lo fanno loro.

  8. CECCO

    25 Ottobre 2012 at 16:38

    Sono felicissimo per Mortara… un vero campione…. ha fatto vedere cosa è capace di fare nel DTM..

    • CECCO

      25 Ottobre 2012 at 17:55

      é stato l’unico a vincere due edizioni del gp di macao…..e chi ne capisce sa cosa vuol dire vincere quella corsa………

  9. beppe1962

    25 Ottobre 2012 at 17:43

    Piccola nota polemica: a parte quattro gatti intenditori, nessuno sta considerando la discussione su Mortara e Valsecchi che proveranno la Lotus. Se invece avessero provato la Ferrari ci sarebbero centinaia di post. Peccato.

    • CECCO

      25 Ottobre 2012 at 18:17

      la differenza sta qui……… quando si parla di argomenti sensati… le solite vocida stadio spariscono non avendo argomenti, quando si parla di altro… le voci dei tifosetti da bar della domenica riaffiorano

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati