Le squadre iniziano la corsa per gli aggiornamenti

Le squadre iniziano la corsa per gli aggiornamenti

Prima del prossimo gran premio in Spagna le squadre si trovano coinvolte in un altro tipo di competizione, quella per gli aggiornamenti. Dopo le prime quattro gare oltreoceano i team sono tornati alla base per preparare i nuovi sviluppi per la gara di Barcellona, il prossimo mese, dove praticamente tutte le squadre porteranno un sostanzioso sviluppo delle vetture utilizzate fino adesso. “Fino a che punto i nostri aggiornamenti saranno grandi come quelli degli altri non sappiamo,” ha detto il capo esecutivo della Brawn Nick Fry. Per alcune delle squadre che finora hanno avuto problemi, caso della Ferrari, McLaren e BMW i progressi fatti in Spagna saranno cruciali per le loro ambizioni. “Non sono uno di quelli che dopo due gare hanno detto in giro che il campionato fosse finito,” ha parlato prima di lasciare il Bahrein il team manager della McLaren Martin Whitmarsh. La BMW-Sauber, che finora ha segnato soltanto 4 punti nel mondiale, ha bisogno disperatamente che gli aggiornamenti previsti per Barcellona funzionino. “Oggi sembra che siamo indietro, ma se il nuovo pacchetto e' buono le cose possono cambiare tra due settimane,” ha detto il capo della squadra Mario Theissen. Lo stesso discorso vale per la Ferrari, la quale nonostante i primi punti raccolti in Bahrein e' ancora indietro rispetto ai primi. “Di sicuro sara' una gara fondamentale perche' avremo importanti aggiornamenti sulla vettura, ma non voglio dire che la Spagna sara' la nostra ultima possibilita',” ha dichiarato il team manager Stefano Domenicali.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati