La Mercedes fa appello contro la decisione dei commissari

La Mercedes fa appello contro la decisione dei commissari

La Mercedes ha fatto sapere che intende presentare appello alla Corte d'Appello Internazionale della FIA a Parigi contro la decisione dei commissari di penalizzare Michael Schumacher nell'odierno Gran Premio di Monaco.

Tuttavia l'art. 154 del Codice Sportivo Internazionale prevede che le penalita' inflitte dai commissari di gara non possono essere appellate. La Mercedes ha comunque specificato che intende appellare la decisione dei commissari di considerare il sorpasso di Schumacher a danni di Alonso illegale e non la penalita' in se'.

Da ricordare il precedente del Gran Premio del Belgio 2008. In quell'occasione dopo la gara Hamilton fu penalizzato con 25 secondi per aver superato Raikkonen tagliando la chicane bus stop. La McLaren appello' la decisione ma la ICA la respinse proprio citando l'art. 154 che pone il divieto di appellare le penalita'.

Una data per l'udienza non e' ancora stata fissata, dovrebbe comunque tenersi prima del Gran Premio di Turchia in programma il prossimo 30 Maggio.

Domenico Della Valle

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati