La McLaren sosterrà Hamilton nella corsa al titolo

Nonostante l'addio del driver britannico, il team di Woking ha assicurato pieno supporto

La McLaren sosterrà Hamilton nella corsa al titolo

Chi penserà che la McLaren, dopo l’addio di Lewis Hamilton (in Mercedes dal 2013), favorirà Jenson Button nella corsa al titolo mondiale rimarrà deluso. Il team di Woking, infatti, sosterrà ancora il suo campione nella rincorsa a Fernando Alonso. Il driver Ferrari conduce, infatti, la classifica con 194 punti, Hamilton è quarto con 142 punti. Più indietro l’altra guida McLaren, Button, sesto con 119 lunghezze.

Il prossimo anno Sergio Perez affiancherà Button, ma fino ad allora Lewis cercherà di vincere con la scuderia di Woking. La conferma arriva tramite un comunicato ufficiale rilasciato proprio dalla McLaren: “La carriera di Sergio in McLaren inizierà a Melbourne il prossimo anno, nel frattempo il suo futuro team rimane impegnato a lottare e a fornire tutte le chance sia a Jenson Button che a Lewis Hamilton, per competere per il titolo piloti e costruttori 2012”.

Intanto, sono arrivati i ringraziamenti nei confronti di Hamilton da parte del team manager McLaren Martin Whitmarsh. “Ringraziamo Lewis per quello che ha fatto con noi – ha dichiarato -. Ha scritto un capitolo enorme della nostra vita e carriera, era e sarà sempre un grande membro di un club esclusivo, il club dei Campioni del Mondo McLaren e gli auguriamo il meglio per il futuro”, ha concluso.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

17 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati