La FIA ha chiesto alla BBC l’intervista di Whitmarsh

La FIA ha chiesto alla BBC l’intervista di Whitmarsh

La FIA sta investigando sul ruolo del capo della McLaren Martin Whitmarsh nello scandalo delle bugie dette ai commissari in Australia. La Federazione ha convocato la McLaren davanti al Consiglio Mondiale del Motor Sport per ulteriori spiegazioni sulla vicenda ed ha chiesto alla BBC i nastri dell’intervista che l’emittente britannica ha fatto con Whitmarsh dopo il Gran Premio.

In questa intervista il capo della McLaren sembra sostenere gli argomenti, poi rivelatisi falsi, che Lewis Hamilton e Dave Ryan dovevano ancora presentare ai commissari di gara. “Trulli ha sorpassato Hamilton mentre la safety car era in pista, una cosa che di solito non si fa,” Whitmarsh ha detto a Melbourne.

Secondo la stampa Britannica la FIA vuole studiare la registrazione originale dell’intervista. Se dovessero accertare che Martin Whitmarsh ha sostenuto gli argomenti di Hamilton e Ryan, la McLaren potrebbe essere accusata anche di aver mentito sul coinvolgimento e sulla conoscenza di Whitmarsh riguardo la faccenda.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati