La famiglia Schumacher pronta a cedere la pista di kart a Kerpen

Il fratello Ralf: "E' un vero peccato"

La famiglia Schumacher pronta a cedere la pista di kart a Kerpen

Il famoso circuito di kart di Michael Schumacher, situato nella cittadina di Kerpen, sembra destinato alla chiusura. L’area, infatti, sembra sia stata rilevata da una compagnia che si occupa di carbone e di estrazione mineraria, precisamente la RWE. Un’indiscrezione abbastanza curiosa visto che la pista, appartenente per due terzi al campionissimo tedesco, è un ritrovo per tanti giovani della città. Sul caso è intervenuto Ralf Schumacher, ex pilota della Williams e fratello del tedesco, confermando come la situazione sia abbastanza complessa.

“Non ci sarà nessuna pista di kart” ha commentato il fratello di Michael, Ralf, al giornale Kolner Express. “La ricerca di un accordo con la RWE non ha portato a una nuova posizione. E’ un peccato perchè in questa zona, insieme alla pista, stanno morendo anche la tradizione e la promozione dei giovani”.

Roberto Valenti

La famiglia Schumacher pronta a cedere la pista di kart a Kerpen
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati