Jenson Button: “Alla McLaren mi sento a casa”

Jenson Button: “Alla McLaren mi sento a casa”

La certezza che la McLaren sarà in grado di dargli una vettura capace di lottare per il campionato del mondo ogni stagione è stata la motivazione chiave per Jenson Button circa la sua decisione di impegnarsi in un futuro a lungo termine con la squadra.

In un’intervista con la rivista Autosport di oggi, Button ha rivelato che anche se ci fosse l’interesse di altre squadre per il 2013, solo la McLaren gli ha dato la fiducia e la garanzia di potergli dare una macchina potenzialmente vincente.

“Sono molto fiducioso che qui posso aiutare questa squadra ad andare avanti e che possa darmi quello che mi serve per lottare per un altro campionato del mondo”, ha detto Button.

“In questa squadra sto bene. Ogni anno lotteremo per il campionato del mondo”.

Button ha aggiunto che è anche estremamente soddisfatto dell’atmosfera in McLaren, che ha avuto un ruolo nella sua decisione di restare per altre tre stagioni.

“Mi sono integrato velocemente alla McLaren e mi sento a casa dopo un anno e mezzo”, ha detto.

Jenson Button: “Alla McLaren mi sento a casa”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

10 commenti
  1. 91.

    10 novembre 2011 at 13:11

    Button è un pilota forte con molta tranquillità, rimanere in mclaren è la scelta giusta.
    Se la macchina migliora le prestazioni davanti si vedranno un pò di combattimenti in più l’ anno prossimo.

  2. michele

    10 novembre 2011 at 15:29

    Ti senti a casa????
    ma davvero!!!!
    Ci credo proprio…meglio di così non ti potevano trattare.
    Ma non poteva essere diversamente…visto che Luigino tra un po’ lo mettono a fare il maggiordomo, .. a raccogliere il cotone, a lustrare le scarpe, …a pulire le latrine, …etc…
    Perché non gli cambiate nome…chiamatelo..Venerdì..credo che sia il nome giusto per lui.
    E tu mio caro Jenson sarai il suo Robinson Crusoe…e l’isola sperduta la sede di Woking….ove vi consiglio di mettere qualche palma e qualche pianta di banana!!!!!

    • Armin

      10 novembre 2011 at 16:40

      Te sei veramente il capo dei cojoni !!!!!!

      • michele

        10 novembre 2011 at 16:45

        Lo sapevo che qualcuno mi avrebbe chiosato!
        Io non comando niente…purtroppo…neanche i coj…o come li chiami tu!
        vedo chiaro solo quello che tu non potrai mai vedere…perché dio ci ha datto gli occhi per vedere e non per coprirseli …..con i prosciutti!!!

    • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

      10 novembre 2011 at 16:42

      hamilton ha avuto un anno negativo, e button ha fatto molto bene, vedremo nel 2012 come andrà ..

    • artemio

      10 novembre 2011 at 19:44

      ma ti fanno provare sempre il solito o sei passato alla grappa salutamente artemio

  3. GOGOOO

    10 novembre 2011 at 17:57

    Coppia di piloti molto validi!

  4. Samu

    10 novembre 2011 at 17:58

    lewis ha avuto una annata così negativa soprattutto anche per la fine della storia con nicole infatti fino prima al gp del begio non era messo male poi a iniziato a sbarellare e li sicuramente la sua storia con nicole era all’inizio della crisi

  5. TheRealJB86

    10 novembre 2011 at 18:56

    @Michele
    scusa tu cosa hai visto meglio di noi comuni mortali???fenomeno…

  6. Enrico

    12 novembre 2011 at 09:07

    Button è un gran pilota… Veloce e regolare, il migliore in assoluto sul bagnato… E contrariamente alle aspettative è lui ad aver oscurato la stella di lewis

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati