Jarno Trulli: A Monaco il pilota puo' fare la differenza

Jarno Trulli: A Monaco il pilota puo' fare la differenza

"Monaco e' uno dei miei circuiti preferiti, ma e' molto impegnativo e il pilota puo' fare davvero la differenza. E'sempre speciale correre a Monaco perche' l'atmosfera e' diversa da qualsiasi altro circuito. E' un circuito lento in termini di velocita', ma quando sei alla guida le barriere sono davvero molto vicine. Questo significa che bisogna essere concentrati altrimenti un piccolo errore e finisci la gara. Mi piace la sfida di Monaco e di solito sono stato veloce anche se un po' sfotunato e non ho avuto il risultato meritato. La nostra macchina e' stata competitiva finora ma Monaco e' diverso e quindi non sai mai cosa aspettarti. Ovviamente la gara in Spagna e' da dimenticare, ma comunque preferisco guardare avanti, e lottare di nuovo questo weekend. Spero in un risultato forte."

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati