J.J Letho condannato a due anni di carcere in Finlandia

J.J Letho condannato a due anni di carcere in Finlandia

L’ex-pilota di F1 J.J Letho è stato condannato ad andare in carcere.

L’ex-pilota di Sauber e Benetton è stato accusato dell’omicidio del suo amico, dopo che Letho era alla guida di un motoscafo, che si è scontrato contro un pilastro di un ponte. L’incidente è avvenuto in Finlandia l’anno scorso.

Il 45enne Letho, all’anagrafe Jyrki Juhani Jarviletho, è stato sottoposto ad un esame dell’alcool, ed è stato multato per eccesso di velocità, ma ha dichiarato alla polizia di non ricordare nulla dell’accaduto.

La Reuters ha dichiarato che il finlandese è stato condannato a due anni e quattro mesi di carcere. L’avvocato di Letho ha dichiarato che faranno appello alla sentenza appena emessa.

Alessandra Leoni

J.J Letho condannato a due anni di carcere in Finlandia
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

23 commenti
  1. Uenj87

    15 dicembre 2011 at 10:21

    Anche con il motoscafo ha fatto danni…già ai tempi in cui correva in f1 pensava più all’apparenza che alla competitività

    • LucaR

      21 dicembre 2011 at 17:03

      Ma chi sei tu? Letho era un ottimo pilota e tu sei solo un ignorante.

  2. LF1

    15 dicembre 2011 at 10:46

    A quanto pare piloti finlandesi ed alcool sono un binomio indivisibile ……

    • terminator

      15 dicembre 2011 at 11:47

      I Finlandesi sono solo sempre stati buoni piloti di rally… Raikkonen ne e’l’eccezione che conferma la regola 🙂

      • Pier

        15 dicembre 2011 at 12:04

        …scusa ma i nomi Hakkinen e Rosberg a te non dicono nulla? Mah…

      • Gennaro

        15 dicembre 2011 at 12:34

        Rosberg è finlandese? io credevo fosse tedesco

      • CIACCIOLO

        15 dicembre 2011 at 12:47

        Keke Rosberg, il papa’ dell’attuale pilota di F.1

      • nix

        15 dicembre 2011 at 13:03

        x Gennaro
        Rosberg padre, campione del mondo F1 nel disgraziato 1982.
        Finlandese, se non ricordo male, di origini svedesi.

      • Pier

        15 dicembre 2011 at 13:05

        Rosberg… Keke! Mah…

      • DarioK

        15 dicembre 2011 at 23:21

        Keke Rosberg! peccato il suo mondiale sia arrivato per delle tragedie, ma e’ stato un grande
        http://www.youtube.com/watch?v=_zt3HxGbTE4
        http://www.youtube.com/watch?v=xGLTjIkJq8M
        http://www.youtube.com/watch?v=s3ZB83JM3Hw
        http://www.youtube.com/watch?v=iH2Urvf2HSY
        questa era la F1 quella volta, non ci provino con le auto odierne!!!

      • Daniele

        16 dicembre 2011 at 12:11

        Infatti Raikkonen è pilota di F1 con migliori risultati in WRC.
        Terminator non perdi mai la buona abitudine di sparar cazzate vero?

    • stefano

      15 dicembre 2011 at 19:09

      @ Gennaro

      te lo dico scherzosamente…meriteresti un 2 in storia della F1….anzi delle corse poiche’ Keke ha corso anche nel DTM…

  3. Chi??

    15 dicembre 2011 at 12:38

    @ Pier.
    Se Rosberg è finlandese, io sono un marziano.. 😀 ahahahahah
    Mah..

  4. luciano

    15 dicembre 2011 at 13:16

    raikkonen si è trovato a correre con gente con piu esperienza di lui, e che tra l’ altro sono i campioni indiscussi di quello sport, e che veniva da uno sport completamente diverso….. mettete un rallysta su una f1 e non sara diverso il risultato… perche in f1 conta la perfezione nei relly l’ improvvisazione, che però non porta alla massima prestazione che si potrebbe avere ripetendo sempre lo stesso giro 😉

  5. umberto(tifoso ferrari)

    15 dicembre 2011 at 15:34

    keke rosberg è finlandese mentre suo figlio nico è tedesco in quanto nato in germania.capito gennaro?

    • Franz Iacobelli

      16 dicembre 2011 at 11:32

      io sapevo ke pure Keke era mezzo tedesco e mezzo finnico, ma prese la cittadinanza finlandese, mentre nico, nato in germania ha preso quella tedesca.
      Sulle origini svedesi di Kejio nn sò niente, ma può essere ke me sbaglio io 🙂

  6. Marco

    15 dicembre 2011 at 16:09

    Se dovete sempre sputare sentenze non commentate che fate solo più figura.

  7. sergio

    15 dicembre 2011 at 17:55

    e dai su che se fosse successo in Italia avrebbe passato due-tre ore in questura poi a casa, due righe sul giornale, il dispiacere bla bla bla e tarallucci e vino.

  8. SEZAR

    16 dicembre 2011 at 11:31

    Ma a noi che ce ne frega che questo ex pilota è stato condannato a due anni e quattro mesi di carcere? Qui non si parla di F1!?

  9. DarioK

    16 dicembre 2011 at 13:17

    un mio commento da ore in attesa di moderazione, ADMIIIIN!!!!!?

  10. Ciccio

    17 dicembre 2011 at 00:37

    Andasse in galera quel fetuso di sutil! Sono contento che sia appiedato!

    • alberto

      17 dicembre 2011 at 10:23

      basta consultare wikipedia

      Keijo Erik Rosberg detto Keke (Stoccolma, 6 dicembre 1948) è un ex pilota automobilistico finlandese. È stato vincitore di cinque gran premi e campione del mondo di Formula 1 nel 1982.

      Nato in Svezia da una famiglia finlandese di lingua svedese, ha trascorso la sua gioventù tra Oulu e Iisalmi, nella Finlandia centrale, dove ha intrapreso la carriera nel karting. È monegasco di residenza e licenza di corsa, e padre di Nico Rosberg, nato in Germania, che ha debuttato a sua volta in Formula 1 nella stagione 2006.

  11. Alessio

    18 dicembre 2011 at 08:04

    Il cognome e’ lehto e non letho! Perkele!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati