GP Ungheria, Prove Libere 3: Vettel davanti ad Alonso

GP Ungheria, Prove Libere 3: Vettel davanti ad Alonso

Miglior tempo per Sebastian Vettel (Red Bull Racing) nella terza e ultima sessione di prove libere del GP Ungheria di Formula 1. Nel sabato mattino dell’Hungaroring il tedesco è riuscito a sfruttare al meglio il lavoro dei meccanici Red Bull che hanno tentato di migliorare la messa a punto delle due RB7 durante la notte. Secondo tempo per la Ferrari di Fernando Alonso che precede la McLaren di Jenson Button e l’altra Red Bull di Mark Webber.
Quinto tempo per l’altra Ferrari di Felipe Massa.

Vettel è stato al comando della classifica da metà sessione dopo aver girato in 1.22.021 con gomme dure. Alonso è stato invece il primo pilota a segnare un buon tempo con le gomme morbide e ha scavalcato il tedesco al comando girando, a 10 minuti dal termine, in 1.21.469. Il campione del mondo pero’ ha risposto con 1.21.168 rifilando 3 decimi allo spagnolo. Nonostante il terzo tempo di Button, Lewis Hamilton non è riuscito ad esprimere il suo massimo potenziale. Finito largo alla curva 1 all’inizio del suo primo giro veloce con gomme morbide l’inglese ha comunicato di aver avuto problemi ai freni ed è quindi tornato ai box dopo un altro passaggio. Hamilton ha quindi chiuso con il settimo tempo.

Qualche sbavatura per Massa nel suo giro con gomme supersoft con il brasiliano che già in precedenza aveva evitato per poco le barriere dopo un’escursione sull’erba.

La Mercedes di Nico Rosberg completa la top 6 davanti ad Hamilton e all’altra Mercedes di Michael Schumacher. Seguono la Renault di Vitaly Petrov e la Force India di Paul di Resta. Problemi al sistema di alimentazione per la Renault di Nick Heidfeld.

F1 GP Ungheria Hungaroring Tempi e risultati Prove Libere 3

Pos  Pilota              Team                  Tempo      Distacco  Giri
 1.  Sebastian Vettel    Red Bull-Renault      1m21.168s            17
 2.  Fernando Alonso     Ferrari               1m21.469s  + 0.301s  13
 3.  Jenson Button       McLaren-Mercedes      1m21.639s  + 0.471s  14
 4.  Mark Webber         Red Bull-Renault      1m21.645s  + 0.477s  18
 5.  Felipe Massa        Ferrari               1m22.002s  + 0.834s  14
 6.  Nico Rosberg        Mercedes              1m22.534s  + 1.366s  22
 7.  Lewis Hamilton      McLaren-Mercedes      1m22.667s  + 1.499s  14
 8.  Michael Schumacher  Mercedes              1m23.037s  + 1.869s  19
 9.  Vitaly Petrov       Renault               1m23.175s  + 2.007s  19
10.  Paul di Resta       Force India-Mercedes  1m23.276s  + 2.108s  18
11.  Nick Heidfeld       Renault               1m23.281s  + 2.113s  13
12.  Sergio Perez        Sauber-Ferrari        1m23.375s  + 2.207s  18
13.  Kamui Kobayashi     Sauber-Ferrari        1m23.626s  + 2.458s  25
14.  Rubens Barrichello  Williams-Cosworth     1m23.663s  + 2.495s  17
15.  Pastor Maldonado    Williams-Cosworth     1m23.894s  + 2.726s  17
16.  Adrian Sutil        Force India-Mercedes  1m23.966s  + 2.798s  18
17.  Jaime Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari    1m23.998s  + 2.830s  15
18.  Sebastien Buemi     Toro Rosso-Ferrari    1m25.061s  + 3.893s  19
19.  Jarno Trulli        Lotus-Renault         1m25.141s  + 3.973s  20
20.  Heikki Kovalainen   Lotus-Renault         1m25.501s  + 4.333s  20
21.  Jerome D'Ambrosio   Virgin-Cosworth       1m26.955s  + 5.787s  20
22.  Daniel Ricciardo    HRT-Cosworth          1m26.991s  + 5.823s  19
23.  Timo Glock          Virgin-Cosworth       1m27.174s  + 6.006s  16
24.  Vitantonio Liuzzi   HRT-Cosworth          1m27.713s  + 6.545s  20

GP Ungheria, Prove Libere 3: Vettel davanti ad Alonso
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

21 commenti
  1. IlFerrarista

    30 luglio 2011 at 12:22

    Massa…ma come si fa? Sembrava fossi tornato tu in Germania…niente invece…per il resto ci avrei scommesso milioni che Vettel avrebbe fatto il miglior tempo nelle ultime libere, come lo farà in qualifica, tutte le pretattiche sono solo grandissimi bluff, che a me nn piacciono, poi sarò strano io..

    • Chris (tifoso J. Button e Ferrari)

      30 luglio 2011 at 12:39

      Sono solo le libere, calmati.

      • IlFerrarista

        30 luglio 2011 at 12:45

        Guarda che non sono mica agitato 😉

      • MAAXXX (tifoso Ferrari moderato)

        30 luglio 2011 at 13:23

        non è questione di pretattiche, ognuno nelle libere prova quello che gli pare o che gli serve..

  2. Nicos

    30 luglio 2011 at 12:32

    Penso che sto fine settimana non siano state pretattiche, ma che davvero Ferrari e McLaren abbiano quasi azzerato il gap che le divideva dalla RB.
    Se non altro proprio per questo il team ha lavorato tutta la notte per mettere a punto la vettura.
    Da non perdere le qualifiche, ci sarà battaglia vera fra i cinque piloti cui potrebbe aggiungersi Massa e forse Rosberg.

    • luca

      30 luglio 2011 at 13:23

      per nicos
      In pratica gli uomini di Adrian Newey e Chris Horner sono rimasti ai box oltre le due di notte: motivo? I dati relativi alle sospensioni sono stati spediti in fabbrica per essere accuratamente rivisti e dunque si è dovuto restare incollati ai computer sino a notte fonda. Con evidenti benefici, perché se Webber ha chiuso la sessione solo con il quarto tempo a 4 decimi dal compagno di squadra è per errori di guida (non ha tenuto una traiettoria ideale nelle prime curve) e per il traffico.

      ecco la differenza tra ferrari e redbull,caro nicos

  3. Red John

    30 luglio 2011 at 12:35

    a mio modesto avviso…la vedo dura, la pole è di seb, però se Alonso riuscisse a conquistare la prima fila, domani sarebbe pienamente in lotta aper la vittoria, già dal quarto in giu in un tracciato come questo è dure riuscire a risalire prima che i primi abbiano preso margine…

  4. Alessio

    30 luglio 2011 at 12:35

    Hamilton in gran forma la pole position è sua!!!!!

    Griglia di partenza
    Hamilton
    Alonso
    Webber
    Vettel
    Button

    Massa non lo cito volutamente perchè non è neanche da prendere in considerazione!!
    ahahahahah

    • IlFerrarista

      30 luglio 2011 at 12:42

      Hamilton ha problemi ai freni…ma le hai seguite le 3e libere?

      • giacomo

        30 luglio 2011 at 12:46

        “ha avuto”….

      • IlFerrarista

        30 luglio 2011 at 12:51

        Beh dovranno vedere xk ne “ha avuti” no? Quindi io uso il presente finché non si sa sicuro che sono stati risolti 😉

    • Paolo(Mclaren)

      30 luglio 2011 at 13:02

      so io chi è in pole … ve lo dirò alle 16:00 …..

    • luca

      30 luglio 2011 at 13:24

      per alessio

      ah ah ah ah ah ,prrrrrrrrrrrrrrrrrr

  5. manu91

    30 luglio 2011 at 13:01

    Sulle Redbull davanti, per la prima volta dubiterei, anche se potrebbe essere che si sono nascosti anche nelle libere 3, ma se guardate il tempo di ieri di Alonso era migliore di quello di oggi e quello di hamilton bastava addirittura a stare davanti a quello odierno di Vettel. In ogni caso se ci sono state pretattiche da parte di tutte e tre le squadre, mi tappo la bocca e aspetto i risultati delle qualifiche.

  6. filippo82

    30 luglio 2011 at 13:07

    tracciato brutto, difficile vedremo sorpassi nonostante DRS e kers. la pole, se non commette errori, è di Vettel. Possibile una prima fila di Fernando,comunque se vogliam sperare di riaprire il mondiale, Vettel deve incasellare qualche zero, sennò può arrivare terzo sino alla fine del mondiale, per lui già in discesa. Inutile contare sull’ausilio di Massa, sempre e costantemente a non meno di mezzo secondo da Alonso

    • luca

      30 luglio 2011 at 13:26

      non si riapre nulla,il discorso e’ chiuso,troppi pun ti di differenza.
      ciao

      • J. J. Thunder.

        30 luglio 2011 at 13:43

        bhè…punti di vista
        Io la vedo diversamente.
        Impossible Is Nothing !!!

    • J. J. Thunder.

      30 luglio 2011 at 13:42

      concordo…se non si becca un paio di 0 in casella in 9 gare non ce speranza anche vincendole quasi tutte da parte di un unico inseguitore

  7. montis

    30 luglio 2011 at 13:32

    boh per quello che mi riguarda la gara è domani e in 9 gare tutto puo succedere, cmq se nn succede nulla avra vinto il pilota piu costante

  8. J. J. Thunder.

    30 luglio 2011 at 13:40

    ragazzi la RB come si aspettava gommandosi la pista e avendo fatto delle migliorie oggi andava forte…anche col passo gara. fanno il 3 settore semplicemente pauroso.
    Qualifica apertissima cmq.
    Se Hamilton risolve i problemi ai freni, sempre che non sia stata una caxxata..allora potrà essere competitivo.
    Cmq vedo Vettel ed Hamiltonin lotta per la pole con Webber e Alonso a lottare per il 3 posto poi Button e massa gli altri sono molto lontani.
    Pista molto propensa all’indurre in errori, quindi nulla è scontato.
    Ps: ho avuto però la piccola sensazione che la rossa e le McLaren si siano un pochino nascoste, non hanno nemmeno riproposto i tempi delle FP2 di ieri…credo abbiano dei decimi nel cilindro da tirar fuori..quanti vallo a sapere.
    Buona visione 😉

  9. luca

    30 luglio 2011 at 16:10

    per 27…nero dalla rabbia,alessia23,simone tifoso mclaren,paolo,nicos,antonio

    ore 16,09 vi faccio prrrrrrrrrrrrrrrrrr alla vostra ferrari assetto catorcioooooooooooo!!!
    ah ah ah ah ma dove siete finiti,mettete fuori il …becco ogni tanto e poi non vi fate sentire per un bel po’ di tempo!!!!!!!!!!!!
    ah ah ah ah

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati