GP Malesia: vince Vettel, doppietta Red Bull

GP Malesia: vince Vettel, doppietta Red Bull

Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio della Malesia davanti al suo compagno di squadra della Red Bull, Mark Webber. Il tedesco è riuscito a balzare al comando in partenza scavalcando l'australiano, partito in pole. Terzo posto per Nico Rosberg (Mercedes), davanti a Robert Kubica (Renault), Sutil (Force India), Lewis Hamilton (McLaren) e Felipe Massa (Ferrari). Ritiro per Fernando Alonso per la rottura del propulsore nel bel mezzo di un duello con Jenson Button, ottavo con l'altra McLaren. A punti anche Alguersuari (Toro Rosso) e Hulkenberg (Williams).
Ritiro nelle prime fasi per Michael Schumacher a causa di un problema alla ruota posteriore sinistra.

Nonostante la pioggia sia stato il tema centrale del weekend la gara si è disputata su pista asciutta. Vettel è stato autore di una grande partenza superando subito Rosberg e passando Webber all'interno della prima curva.

Le due Red Bull sono subito scappate dalle Mercedes, restando separate da circa un secondo fino alle soste ai giri 23 e 24, ma le chances di Webber di passare Vettel sono andate in fumo quando un problema alla pistola della ruota anteriore destra gli ha fatto perdere 1,4 secondi al pitstop. Webber si è quindi ritrovato momentaneamente alle spalle di Hamilton, che doveva ancora fermarsi per la sua sosta, dando a Vettel un po' di respiro. Il tedesco ha poi portato la sua Red Bull al traguardo ottenendo la sua prima vittorai del 2010.

Rosberg ha ottenuto un solido terzo posto mentre Robert Kubica ha ottenuto ancora un ottimo quarto posto con la Renault davanti alla Force India di Sutil che è riuscito nel finale a difendersi dagli attacchi di Hamilton. L'inglese è stato autore della rimonta piu' aggressiva riportandosi a ridosso della top ten in soli sette giri, nonostante sia stato ammonito dalla direzione gara per uno zig zag di troppo nel corso della lotta con Petrov. Dopo la sua sosta al 30mo giro Hamilton si è ritrovato affiancato da Button ed è riuscito a restare davanti al suo compagno di squadra, fermatosi in anticipo al 10mo giro e ritrovatosi in lotta con le Ferrari.

Massa si è fermato al 28mo giro dopo aver faticato alle spalle delle Toro Rosso mentre Alonso, alle spalle del suo compagno di squadra, ha fatto i conti con dei problemi in scalata per tutta la gara. Lo spagnolo è rimasto con le gomme dure fino al 36mo giro e con una serie di giri veloci con gomme morbide si è poi riportato in gara.

Massa è riuscito a passare Button e ad avvicinarsi a Sutil e Hamilton mentre Alonso è rimasto a lungo alle spalle di Button. A due giri dal termine ha tentato un altro attacco ma il motore della sua Ferrari ha ceduto di schianto con una vistosa fumata. Con il ritiro di Alonso, Massa si ritrova da solo in testa al mondiale piloti.

Problemi tecnici anche per Petrov, Liuzzi e le due Sauber: de la Rosa non è riuscito a prendere il via a casua di un problema al motore nel giro di schieramento.

Pos  Pilota       Team                  Distacco
 1.  Vettel       Red Bull-Renault
 2.  Webber       Red Bull-Renault      + 4.8s
 3.  Rosberg      Mercedes              + 13.5s
 4.  Kubica       Renault               + 18.5s
 5.  Sutil        Force India-Mercedes  + 21.0s
 6.  Hamilton     McLaren-Mercedes      + 23.4s
 7.  Massa        Ferrari               + 27.0s
 8.  Button       McLaren-Mercedes      + 37.9s
 9.  Alguersuari  Toro Rosso-Ferrari    + 1m10.6s
10.  Hulkenberg   Williams              + 1m13.3s
11.  Buemi        Toro Rosso-Ferrari    + 1m18.9s
12.  Barrichello  Williams-Cosworth     + 1 giro
13.  Alonso       Ferrari               + 2 giri
14.  Di Grassi    Virgin-Cosworth       + 3 giri
15.  Chandhok     Hispania-Cosworth     + 3 giri
16.  Senna        Hispania-Cosworth     + 4 giri
17.  Trulli       Lotus-Cosworth        + 5 giri

Ritirati:

     Kovalainen   Lotus-Cosworth        46 laps
     Petrov       Renault               32 laps
     Liuzzi       Force India-Mercedes  12 laps
     Schumacher   Mercedes              9 laps
     Kobayashi    Sauber-Ferrari        8 laps
     Glock        Virgin-Cosworth       2 laps
     De la Rosa   Sauber-Ferrari        0 laps

Classifiche mondiali dopo il GP Malesia 2010:

Piloti:                     Costruttori:
 1.  Massa         39       1.  Ferrari                    76
 2.  Vettel        37       2.  McLaren-Mercedes           66
 3.  Alonso        37       3.  Red Bull-Renault           61
 4.  Button        35       4.  Mercedes                   44
 5.  Rosberg       35       5.  Renault                    20
 6.  Hamilton      31       6.  Force India-Mercedes       18
 7.  Kubica        30       7.  Williams-Cosworth           6
 8.  Webber        24       8.  Toro Rosso-Ferrari          2
 9.  Sutil         10
10.  Schumacher     9
11.  Liuzzi         8
12.  Barrichello    5
13.  Alguersuari    2
14.  Hulkenberg     1

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati