GP Europa, Felipe Massa: “Non riuscivo a sfruttare le gomme e sul posteriore avevo più degrado di quanto mi aspettassi”

Il brasiliano spiega i motivi di una gara decisamente sottotono

GP Europa, Felipe Massa: “Non riuscivo a sfruttare le gomme e sul posteriore avevo più degrado di quanto mi aspettassi”

La gara odierna è stata al di sotto delle aspettative per la Williams, che dopo le buone premesse mostrate in qualifica ha faticato molto nella gara di oggi, portando Valtteri Bottas al sesto posto e Felipe Massa al decimo, mostrando un passo poco consistente e gli oramai cronici problemi di graining.

Valtteri Bottas – sesto: “Nel complesso è stata una buona giornata per noi, perchè col passo che avevamo non avremmo potuto fare di più. Io credo di aver corso una buona gara, siamo stati in grado di fare una sola sosta ed oggi era la migliore strategia possibile. Sono contento del fatto che siamo riusciti a gestire le gomme, questo ci ha aiutato a rendere possibile il sesto posto. Il team ha fatto davvero un ottimo lavoro con quello che avevamo oggi, inoltre sono stati impeccabili con la strategia ed il pitstop. Adesso dobbiamo lavorare duramente perchè abbiamo bisogno di posizioni migliori rispetto a questa. Dobbiamo rendere la macchina più veloce in modo di poter lottare nuovamente per il podio”

Felipe Massa – decimo: “E’ stata una gara terribile per me, da dimenticare. Ho faticato molto con le gomme. Non riuscivo a sfruttarle al meglio ed sul posteriore avevo più degrado di quanto mi aspettassi. Un punto quindi è il massimo che potevo ottenere perchè non riuscivo a guidare la vettura in maniera corretta e quindi non potevo nemmeno gestire le gomme. Forse per il futuro abbiamo bisogno di cambiare qualcosa nella vettura per quanto riguarda la gestione delle gomme.”

Rob Smedley, Head of Performance Engineering: “Questa non era la gara che ci aspettavamo. Valtteri è stato nono nel primo stint e naturalmente questa situazione non ci ha aiutato, in ogni caso grazie alla strategia di una sola sosta è riuscito a recuperare e concludere nella top six. Felipe aveva del graining al posteriore nel primo stint, anche Valtteri ha avuto lo stesso problema però in maniera minore, dopo la sosta comunque è stato in grado di andare più veloce e di raggiungere il sesto posto, tuttavia è comunque un risultato deludente. Il team ha fatto un fantastico lavoro con i pitstops, la strategia ha funzionato e ci ha permesso di guadagnare delle posizioni con Valtteri, sfortunatamente non abbiamo potuto fare lo stesso con Felipe a causa dell’elevato degrado degli pneumatici. Il team sta lavorando bene, è il passo della vettura che ci delude. Dobbiamo pensare che in questa gara non siamo stati nella posizione che ci aspettavamo, in termini di passo infatti la Force India era più veloce di noi. Dobbiamo capire come mai non eravamo veloci dunque è qui che ci concentreremo. La prossima gara sarà in Austria dunque dobbiamo già guardare avanti. ”

Stefano Rifici (@SedyBenoitPeace)

GP Europa, Felipe Massa: “Non riuscivo a sfruttare le gomme e sul posteriore avevo più degrado di quanto mi aspettassi”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Massa contro il GP a Rio de Janeiro

Il brasiliano ha messo in dubbio che ci sarà la tappa sul calendario
Il nuovo presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha detto che la possibilità di avere la Formula 1 a Rio è “al 99%”.