GP Abu Dhabi, Massa saluta: “Grazie a tutti, alle persone che mi sono state sempre vicine”

Il brasiliano lascia la F1 con un augurio: "Spero di vedere più competizione in pista"

GP Abu Dhabi, Massa saluta: “Grazie a tutti, alle persone che mi sono state sempre vicine”

Ad Abu Dhabi l’ultima samba di Felipe Massa: il brasiliano lascia così la Formula 1, dopo il bellissimo saluto nel GP di Interlagos con il pubblico e tutti i box in piedi per l’addio al pilota. Massa è stato uno dei protagonisti della prima parte della conferenza stampa e ai giornalisti ha raccontato l’emozione dell’ultimo Gran Premio di casa: “Difficile descrivere quello che è successo in Brasile, un’emozione fantastica. Era la mia ultima gara casalinga e volevo concluderla al meglio. Avevo una bandiera per il giro d’onore. Peccato averla chiusa così (ritiro dopo metà gara), ma poi ho girato per il circuito e la camminata è stata emozionate e sembrava non finire più. Ai box tutti i team erano fuori e mi hanno emozionato. Si sono fermati per me mentre la gara era in corso. Sono grato per tutto quello che ho vissuto. Grazie a tutti, alle persone che mi sono state sempre vicine in F1; spero che l’emozione ad Abu dhabi la possa condividere anche con Button visto che per entrambi è l’ultima gara. Per un punto non ho vinto il titolo, ma sono grato per tutti i momenti, anche quelli difficili”.

Quali sono le aspettative per la Formula 1 del futuro? “Beh, spero di vedere una Formula Uno più competitiva; di vedere più di una squadra in lotta per il campionato; vedere più piloti vincenti. Questo è quello che spero di vedere quando guarderò la televisione: vedere questi ragazzi che combattono. Ecco, questo è quello che spero”.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati