Formula 1 | Sirotkin sempre più vicino alla Williams: pronto un contratto biennale

Kubica pronto a rilanciarsi nel DTM

Formula 1 | Sirotkin sempre più vicino alla Williams: pronto un contratto biennale

Nonostante un ultimo disperato tentativo portato avanti dal management di Robert Kubica, la Williams starebbe per chiudere definitivamente l’accordo con Sergey Sirotkin per la stagione 2018. Il russo, supportato da SMP Racing, avrebbe vinto la concorrenza del polacco, riuscendo ad aggiudicarsi un sedile estremamente ambito in questa finestra di mercato. Sirotkin avrebbe convinto la dirigenza della Williams nel corso della sessione di test ad Abu Dhabi, svolgendo un ottimo lavoro a bordo della FW40.

La dote portata da SMP (circa 15 milioni di euro.ndr), inoltre, avrebbe definitivamente convinto Paddy Lowe a mollare la pista Kubica, quest’ultima giudicata troppo rischiosa per una squadra che sta cercando di rialzarsi dopo una stagione vissuta tra tante ombre e pochissime luci. Sirotkin affiancherà il confermatissimo Lance Stroll, autore di un 2017 tutto sommato positivo, firmando un contratto che lo legherà alla Williams per le prossime due stagioni. Un accordo importante che riporta un pilota russo all’interno della griglia.

La domanda sorge però spontanea: cosa farà Kubica? Il polacco, presumibilmente, deciderà di lanciarsi in una nuova esperienza nel DTM, magari con Mercedes, squadra con cui ha svolto un test a Valencia nei mesi scorsi.

Roberto Valenti

Formula 1 | Sirotkin sempre più vicino alla Williams: pronto un contratto biennale
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati