Formula 1 | Renault, Abiteboul lancia una frecciatina alla Red Bull: “Con Honda non riusciranno a cogliere dei successi”

"Vogliono una partnership commerciale, ma sicuri che lasciare Renault sia la cosa giusta?", ha aggiunto

Formula 1 | Renault, Abiteboul lancia una frecciatina alla Red Bull: “Con Honda non riusciranno a cogliere dei successi”

A margine dell’ultimo Gran Premio del Canada, Cyril Abiteboul ha parlato della possibile partnership tra Red Bull e Honda per il 2019, sottolineando come la Scuderia austriaca stia cercando una collaborazione che non si basi solo su questioni tecniche, ma anche commerciali. Una vera e propria alleanza che metta in mezzo non solo la power unit, ma anche interessi economici ben precisi (Honda, ricordiamo, fornirebbe le proprie unità a titolo gratuito.ndr).

Una visione che il Manager francese accetta di buon grado, ma che secondo lui penalizzerà e non poco le prestazioni in pista del team austriaco. Abiteboul, infatti, non ritiene Honda un motorista affidabile e rispetto a quanto avviene oggi con Renault, capace di giocarsela quasi alla pari con Ferrari e Mercedes, dubita fortemente che Red Bull possa cogliere dei successi in tempi brevi con la power unit nipponica.

Ecco le parole di Cyril Abiteboul: “Capisco cosa Red Bull stia cercando di ottenere e comprendo anche le loro ragioni. Vogliono una partnership commerciale molto forte e diventare un team di lavoro unico con Honda. Avere un fornitore privato piuttosto che essere un semplice cliente. E’ una visione molto diversa e la apprezzo, ma personalmente ritengo che con noi possono puntare a conquistare dei successi, magari dei campionati mondiali, mentre la stessa cosa non posso dirla per Honda”.

Formula 1 | Renault, Abiteboul lancia una frecciatina alla Red Bull: “Con Honda non riusciranno a cogliere dei successi”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati