Formula 1 | Regolamenti 2021, Carey sul budget cap: “Si rivelerà un successo”

"Vogliamo cambiare lo sport, così da migliorare la concorrenza in pista", ha aggiunto

Carey ha sottolineando come il budget cap andrà attentamente analizzato, soprattutto in termini di sistema, visto che bisognerà apportare delle modifiche in corso d'opera
Formula 1 | Regolamenti 2021, Carey sul budget cap: “Si rivelerà un successo”

Intervistato dall’emittente austriaca Servus TV, Chase Carey ha parlato del possibile inserimento in Formula 1 del budget cap, sottolineando come il 2021 potrebbe essere l’ultima deadline per l’inserimento di questo tanto chiacchierato sistema.

Liberty Media, ricordiamo, punta fortemente sull’inserimento di un controllo costi più accurato, vista anche la grossa differenza tra top team e squadre di media classifica, con quest’ultime che non riescono a seguire il pesante sviluppo portato avanti da Mercedes, Ferrari e Red Bull. L’obiettivo, proprio in tal senso, sarà quello di promuovere dei test nel 2021, così da avere una base solida su cui lavorare per il futuro.

“C’è voluto più di un anno per la discussione dei costi”, ha dichiarato il CEO di Liberty Media, Chase Carey. “Penso che la struttura che abbiamo proposto si rivelerà un successo. Il nostro sport è complicato, ragion per cui abbiamo bisogno di regole che ci permettano di fare il tutto in modo semplice e affidabile”.

Sul budget cap ha aggiunto: “Il piano è quello di eseguire un test per il 2020. Sarà un processo di apprendimento per tutti noi e non ci facciamo illusioni. La mia ipotesi è che quella che dovremo perfezionare ulteriormente il sistema, ponendoci un paio di punti di partenza. Vogliamo cambiare lo sport, così da migliorare la concorrenza in pista”.

Formula 1 | Regolamenti 2021, Carey sul budget cap: “Si rivelerà un successo”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Zac

    19 giugno 2019 at 09:50

    Handly-cap.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati