Formula 1 | McLaren, ritorno di fiamma: Sergio Perez ipotesi concreta per il 2019

Il pilota messicano è in lizza con Vandoorne, Norris e Ocon per accaparrarsi il sedile al fianco di Sainz

Formula 1 | McLaren, ritorno di fiamma: Sergio Perez ipotesi concreta per il 2019

Sono settimane frenetiche in casa McLaren per la ricerca del compagno di squadra di Carlos Sainz per il 2019. Alle ormai assodate candidature di Stoffel Vandoorne, Lando Norris ed Esteban Ocon, si è aggiunta a sorpresa quella di Sergio Perez, che a Woking ha già corso nel 2013: questa è l’indiscrezione raccolta dai colleghi di Sky Sports. Il 28enne messicano sembrava a un passo dalla conferma in Force India, però nelle ultime ore pare che la trattativa per il rinnovo abbia subito una brusca frenata: stante così la situazione, dunque, la scuderia indiana potrebbe puntare sulla permanenza di Ocon, che andrebbe così ad affiancare Lance Stroll, al quale con ogni probabilità verrà garantito un sedile dal padre Lawrance, nuovo leader della Racing Point Force India.

Inoltre, la McLaren sembra intenzionata ad accantonare l’ipotesi Ocon: i 186 cm del giovane pilota francese, difatti, non si adatterebbero al telaio della monoposto di Woking. Un problema non da poco per i progettisti, che inevitabilmente ha spinto la scuderia inglese a guardare altrove.

La McLaren non si è ancora espressa in merito a queste speculazioni di mercato.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati