Formula 1 | McLaren Honda, Yamamoto torna sulla collaborazione: “Non eravamo preparati”

"Abbiamo imparato che la cosa più importante è celebrare le piccole vittorie come passi in avanti", ha aggiunto il giapponese

Yamamoto ha ringraziato Red Bull e Toro Rosso per il contributo offerto nelle ultime settimane, evidenziando come questa partnership stia aiutando Honda a migliorare
Formula 1 | McLaren Honda, Yamamoto torna sulla collaborazione: “Non eravamo preparati”

Intervistato dalla stampa sulla collaborazione tra McLaren e Honda, fallita alla fine del 2017, Masashi Yamamoto ha parlato dei motivi che hanno spinto a scuderia di Woking a separarsi dal motorista nipponico, sottolineando come quest’ultimo non fosse ancora preparato per una sfida tecnologica di questo tipo. Una mancanza importante, lamentata più volte dagli ingegneri della McLaren, che ha portato i giapponesi a creare una power unit inaffidabile e poco potente. Problemi di certo non secondari nella Formula 1 moderna e competitiva di oggi.

Oggi, però, grazie al contributo di Toro Rosso e di Red Bull, Honda è riuscita ad agganciare le performance dell’unità Renault, aspetto che fa ben sperare il futuro. Verstappen, ricordiamo, ha già conquistato tre podi in questo mondiale 2019 e l’obiettivo sarà quello di conquistare altrettante vittorie prima del gran finale di Abu Dhabi.

“Abbiamo imparato che la cosa più importante è celebrare le piccole vittorie come passi in avanti”, ha dichiarato Masashi Yamamoto alle colonne di Speed Week. “Dobbiamo continuare a concentrarci sui traguardi raggiunti e sui nostri obiettivi primari”.

Sulla partnership fallita tra McLaren e Honda ha aggiunto: “Non eravamo completamente preparati e ritengo che per noi sia stata una grandissima lezione. Parliamo di preziosi insegnamenti che ci hanno portato dove siam oggi”.

Conclusione infine sul dualismo con la Mercedes: “Sarà dura agganciarci, ma siamo sulla strada giusta e prima o poi riusciremo a battagliare contro di loro. Stiamo lavorando in questa direzione”.

Formula 1 | McLaren Honda, Yamamoto torna sulla collaborazione: “Non eravamo preparati”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati