Formula 1 | Haas, Grosjean: “La macchina ha funzionato molto bene, siamo contenti”

Magnussen: "È stata una buona giornata, dobbiamo solo ripeterci anche in qualifica"

Formula 1 | Haas, Grosjean: “La macchina ha funzionato molto bene, siamo contenti”

Haas in ottima forma in Austria: la scuderia americana nel venerdì del Red Bull Ring si è imposta sulle dirette concorrenti, in particolare con Romain Grosjean, garantendosi momentaneamente l’etichetta di quarta forza in campo. Unico contrattempo di giornata la gomma anteriore destra fissata male sulla vettura di Kevin Magnussen nelle FP2, a cui ha fatto seguito un lapidario “stop the car” dal muretto. I piloti hanno commentato così le due sessioni di prove libere di Spielberg.

ROMAIN GROSJEAN
FP1: 7°, 1:06.028 (+1.189) – 30 giri
FP2: 7°, 1:05.429 (+0.850) – 37 giri
“È stata una buona giornata: la pista è piuttosto bella e mi piace sempre venire qui. Adoro il layout in mezzo alle montagne, c’è una bella atmosfera. La pioggia è rimasta lontana, il che è buono. Preferiamo le giornate asciutte dove possiamo ottenere un buon chilometraggio: è positivo per i fan e per noi stessi. La macchina ha funzionato molto bene, siamo contenti di dove siamo. Il bilanciamento è stato abbastanza buono. Abbiamo ancora del lavoro da fare ma, in generale, sono contento. Possiamo apportare alcune modifiche per rendere la macchina ancora più veloce. Non vedo l’ora di disputare le qualifiche”.

KEVIN MAGNUSSEN
FP1: 12°, 1:06.404 (+1.565) – 23 giri
FP2: 8°, 1:05.559 (+0.980) – 41 giri
“In relazione a ciò che avevamo in programma, è stata una buona giornata in termini di test e risultati. La macchina si è comportata bene come ci aspettavamo: dobbiamo solo ripeterci anche domani. La pista è la stessa dell’anno scorso, mentre la macchina ovviamente è un po’ diversa, ma ha funzionato bene in molte gare e sembra che anche qui faccia lo stesso. Domani dobbiamo mettere tutto insieme e fare una bella sessione di qualifiche per partire da una buona posizione in vista della la gara e, si spera, per ottenere punti domenica”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati